Advertisement
A- A+
Geopolitica
Hong Kong sempre più violenta: pugnalato al petto deputato filo Pechino

Hong Kong: pugnalato al petto deputato filo-Pechino molto odiato

Si moltiplicano gli episodi di violenza a Hong Kong, l'ex colonia britannica precipitata da mesi in una crisi senza precedenti. L'ultima aggressione ha avuto come vittima un deputato filo-Pechino, una delle personalita' piu' invise ai manifestanti, pugnalato al petto durante un evento elettorale nella sua circoscrizione di Tuen Mun, vicino la frontiera con la Cina. Il video dell'aggressione fa impressione: si vede che un uomo, apparentemente un sostenitore, che gli consegna un mazzo di fiori e che conversa tranquillamente con lui; ma dopo qualche secondo, in maniera del tutto inaspettata, l'uomo tira fuori dallo zaino un coltello con cui colpisce il deputato al petto. I collaboratori dell'uomo politico sono stati lesti nel saltargli addosso e immobilizzarlo, mentre quello continuava a gridare "Junius Ho, sei una feccia".

E' rimasto comunque ferito anche l'aggressore, insieme a un'altra persona, probabilmente contusa nella colluttazione. Ho, che ha 57 anni, era cosciente quando e' stato trasferito ospedale. Insieme alla governatrice di Hong Kong, Carrie Lam, e al capo della polizia, Stephen Lo, l'avvocato e deputato e' una delle personalita' piu' odiate dai manifestanti che da mesi chiedono maggiore democrazia. A luglio era stato filmato mentre stringeva la mano a un gruppo di uomini sospettati di appartenere alle triadi, le organizzazioni mafiose cinesi; gli stessi che in quei giorni, armati di bastoni e manganelli, avevano picchiato i manifestanti nella stazione della metropolitana di Yuen Long. In quell'occasione, erano finite in ospedale una quarantina di persone. Dopo quest'ultima aggressione, sono stati vandalizzati anche l'ufficio di Ho e le tombe dei suoi genitori.

Loading...
Commenti
    Tags:
    hong kongpechinocinaviolenza
    Loading...
    in evidenza
    Meghan-Harry, vince la Regina Addio al marchio Sussex Royal

    Royal Family News

    Meghan-Harry, vince la Regina
    Addio al marchio Sussex Royal

    i più visti
    in vetrina
    ELISABETTA CANALIS A SENO SCOPERTO PER LA MILANO FASHION WEEK 2020. Foto delle Vip

    ELISABETTA CANALIS A SENO SCOPERTO PER LA MILANO FASHION WEEK 2020. Foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes-Benz protagonista al Salone di Ginevra 2020

    Mercedes-Benz protagonista al Salone di Ginevra 2020


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.