A- A+
Geopolitica
Libia, Haftar bombarda festa di nozze: 20 morti. Sfiorato aereo civile

Libia: caccia di Haftar bombardano Murzuk, almeno 42 i morti

E' salito ad almeno 42 morti e piu' di 60 feriti il bilancio dell'attacco aereo notturno sulla citta' di Al Murzuq, nel Sud-Ovest della Libia, sferrato dai caccia del maresciallo Khalifa Haftar, 'l'uomo forte' della Cirenaica. Lo ha riferito una fonte del Governo di accordo nazionale di Tripoli. Secondo il governo un aereo militare di Al Karama (Dignita'), le forze che fanno capo ad Haftar, ha bombardato il quartiere residenziale di Al Kalaa, dove vive la tribu' di Al Tubuo. L'ufficio stampa di al-Karama ha fatto sapere che i raid aerei hanno preso di mira "diversi gruppi armati dell'opposizione ciadiana, che alcune ore prima avevano fatto irruzione nella citta'"; e miliziani di alcuni gruppi "terroristici libici legati al governo di al-Wefaq" ( il Governo di Accordo Nazionale sostenuto dall'Onu). Nei giorni scorsi, l'inviato speciale delle Nazioni Unite, Ghassan Salame', ha chiesto alle parti in conflitto di concordare un cessate il fuoco in occasione della festa religiosa di Aid al Adha, la festa dell'agnello per i musulmani, come passo conciliante verso un nuovo processo di dialogo. 

La notizia viene riportata anche dal Libyan Express secondo cui l'attacco che sarebbe stato effettuato da caccia delle forze di Haftar avrebbe colpito una festa di matrimonio. La tv al-Ahrar TV ha invece parlato di almeno 20 morti. 

Libia, aereo civile scampato per miracolo a bombardamento Tripoli

Un aereo di linea libico in procinto di atterrare all'aeroporto di Mitiga, l'unico funzionante nella capitale Tripoli, è scampato per un attimo a un bombardamento compiuto nella notte: lo ha annunciato una fonte aeroportuale citata dall'Afp. "L'equipaggio e i 124 passeggeri del volo Bengasi-Tripoli sono scampati grazie a Dio a un bombardamento che aveva per obiettivo l'aeroporto Mitiga", ha reso noto la direzione dell'aeroporto sulla sua pagina Facebook. A seguito di questo incidente, il traffico aereo è stato sospeso per alcune ore e i voli sono stati dirottati verso la città di Misurata, 200 chilometri più a Est, come misura di sicurezza. Il servizio da e per Mitiga è ripreso solo a tarda, secondo quanto riferito. 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    libiahaftar
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


    casa, immobiliare
    motori
    CUPRA Born: il suono della natura per farsi sentire

    CUPRA Born: il suono della natura per farsi sentire


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.