A- A+
Politica
grillo (3)


"Voglio uno Stato con le palle, eliminiamo i sindacati che sono una struttura vecchia come i partiti". Lo ha detto Beppe Grillo in un comizio a Brindisi. Soffermandosi poi sull'intervento occidentale in Mali, Grillo parla di "missioni di pace in guerra" e accusa come il vero scopo della guerra non sia la presenza di musulmani ma "la presenza di oro, uranio, manganese". Grillo non tralascia le questioni di attualità più locali come il caso Ilva
proponendo di prendere i soldi ai Riva per pagare i danni alla salute e all'ambiente, e di introdurre i dazi sulla produzione cinese. "Noi vogliamo la democrazia - ha aggiunto - non abbiamo idee ne' di destra ne' di sinistra ma idee e basta. Adesso andate in giro per tutta la Puglia e spargete il verbo".

Beppe Grillo e Antonio Ingroia hanno vinto la loro battaglia contro i simboli 'civetta', presentati da Massimiliano Foti e Massimiliano Loda. 'Movimento 5 Stelle' e 'Rivoluzione civile Ingroia' potranno presentare senza problemi le proprie liste domenica e lunedi'. Samuele Monti e Marco Lucio Papaleo hanno, invece, presentato ricorso in Cassazione contro la decisione del Viminale di chiedere una modifica dei loro simboli. Samuele Monti, prima di Mario Monti, ha presentato un simbolo con la dicitura 'Per l'Europa Monti Presidente'. Papaleo ha presentato, prima di Pippo Fallica, il simbolo 'Grande sud'. L'Ufficio centrale nazionale presso la Corte di Cassazione decidera' entro domani. Le liste vanno presentate presso le Corti d'appello delle singole circoscrizioni entro lunedi' alle ore 20. - L'ufficio centrale nazionale dovra' anche decidere sui tre simboli identici della 'Democrazia Cristiana' presentati da Francesco Mortellaro, Gianni Fontana e Alessandro Duce. La Lega Nord ha presentato ricorso in Cassazione contro il simbolo 'Prima il Nord', ammesso dal Viminale. I 'Pensionati' hanno presentato ricorso contro il simbolo 'Pensionati e invalidi', ammesso dal ministero dell'Interno.

Tags:
grillosindacati

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.