E l'informazione ritrovò il senso della notizia

Martedì, 5 maggio 2009 - 18:01:00

Adesso dovranno invece preoccuparsi d'altro. Di non perdere colpi nella narrazione di tutto il percorso che condurrà i coniugi più osservati d'Italia a separare i loro destini. E poiché il caso in oggetto è questione che non attiene soltanto ai sentimenti ma a tante altre sfumatare, la sfida consisterà nel non perdere appunto colpi su un fronte vicino ai trecentosessanta gradi di ampiezza. Una prospettiva tale da richiedere cioè la mobilitazione delle intere forze di cui una redazione dispone da contrapporre ad una mobilitazione di pari intensità da parte di altre redazioni .

In questa battaglia, dagli esiti molto incerti e a mio avviso comunque salutari, c'è già chi è partito in largo vantaggio e chi si è già trovato in grande difficoltà.

Repubblica, La Stampa e l'Ansa , le testate alle quali Veronica Lario ha finora ritenuto di affidare in esclusiva le proprie confidenze ed intenzioni , già gongolano all'idea di mantenere nel tempo tale privilegio. Mentre il Corsera di Ferruccio De Bortoli, lo stesso che tutti i concorrenti aveva saputo  "bruciare" all'epoca dell'incidente parigino che costò la vita a Lady Diana Spencer, si sta affannosamente chiedendo come correre ai ripari. A maggior ragione in quanto consapevole che il ricorso a Maria Latella, la biografa della first lady uscente, molto probabilmente non basterà a colmare un divario che ha tutto il rischio di confermarsi davvero imbarazzante.

Quanto alle testate diligentemente schierate attorno al premier, i primi segnali che si colgono sono i seguenti. In attesa di ordini chiari, finora apparentemente non pervenuti, sembra che Feltri si sia appropriato per primo dell'onore e dell'onere del "lavoro sporco". Col quale però più di tanto non potrà esagerare. Scavare troppo in profondità nelle eventuali "nefandezze "della Veronica Lario attrice ai tempi della sua relazione con Enrico Maria Salerno, equivarrebbe infatti a rappresentare il ritratto di un premier che sorprendentemente sia cascato in una "trappola "più che annunciata oltrechè poco edificante.

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA