A- A+
Politica

"Ormai e' evidente cio' che abbiamo sostenuto sin dall'inizio: il Pd ha scelto di stare dalla parte dei poteri forti. L'accordo pre-elettorale tra Bersani e Monti, sempre negato ufficialmente, e' venuto definitivamente allo scoperto con le dichiarazioni dei due leader: il primo si e' detto prontissimo a collaborare con il premier, che a sua volta ha affermato di essere disponibile ad una alleanza con il Pd. Nulla di nuovo sotto il sole, i cittadini hanno gia' sperimentato gli effetti di un Governo Monti-Bersani". E' quanto scrive sul suo blog il leader di Rivoluzione civile, Antonio Ingroia.

Ingroia aggiunge: "E' il Governo che, negli ultimi mesi, ha varato una legge sulla corruzione che la favorisce invece di contrastarla. Il Governo che ha creato il dramma degli esodati e ha smantellato le tutele dell'articolo 18, che ha svenato di tasse il Paese facendolo sprofondare nella recessione. Il Governo che ha collezionato i peggiori record in fatto di disoccupazione, debito pubblico, calo dei consumi, inflazione e crollo del Pil. L'Italia e' in ginocchio ma Bersani, intervenendo da Berlino, si e' rivolto ai datori di lavoro di Monti e ha rassicurato il circuito dei poteri economici e finanziari sulla futura alleanza. Di conseguenza anche Vendola collaborera' con la destra - attacca Ingroia - che difende gli interessi delle lobby. Insomma, dopo aver governato con Monti e il Pdl, il leader del Pd ha deciso di rinunciare a fare un Governo di centrosinistra. La vera alternativa siamo noi - conclude Ingroia - i nostri avversari sono Berlusconi e Monti, che ne e' l'erede: Rivoluzione Civile e' la sola proposta alternativa di Governo. E' il vero centrosinistra".

Tags:
pd ingroia sinistra

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.