A- A+
Politica
medium 110627 123015 to270611pol 0201

"E' una vergogna che Ingroia si paragoni a Giovanni Falcone". Con queste parole durissime Ilda Boccassini, procuratore aggiunto a Milano ha attaccato il leader di Rivoluzione Civile che ha deciso di lasciare la toga per candidarsi alle elezioni "Come ha potuto Antonio Ingroia paragonare la sua piccola figura di magistrato a quella di Giovanni Falcone? - ha detto la Boccassini che a lungo ha lavorato fianco a fianco al magistrato ucciso dalla mafia a Capaci - tra loro esiste una distanza misurabile in milioni di anni luce. Si vergogni". Le parole del magistrato milanese si riferiscono alle dichiarazioni dello stesso Ingroia sulle "critiche avanzate da alcuni magistrati per la mia decisione di candidarmi". "E' un copione che si ripete - aveva detto l'ex procuratore aggiunto di Palermo - cosi' come accadde a Giovanni Falcone".

Dopo le parole di 'Ilda la rossa', Ingroia ha replicato in tarda serata durante una trasmissione Tv. "La Boccassini non ha letto le mie dichiarazioni, io ho detto cose diverse - ha risposto Ingroia - e cioe' che ho percepito una reazione stizzita da parte di alcuni magistrati rispetto all'impegno in politica, cosi' come accadde con Falcone", quando il magistrato lascio' la toga per andare al lavorare al ministero della Giustizia con Claudio Martelli. "Non mi sono paragonato a Falcone - ha concluso Ingroia - alla Boccassini dico che prima di sparare a zero e' meglio informarsi prima di parlare".

LA CONTROREPLICA DI INGROIA - "Ho atteso finora una smentita, invano. Siccome non e' arrivata dico che l'unica a doversi vergognare e' lei che, ancora in magistratura, prende parte in modo cosi' indecente e astioso alla competizione politica manipolando le mie dichiarazioni". E' la dura replica del leader di Rivoluzine Civile, Antonio Ingroia, alle critiche del Pm di Milano. "La prossima volta pensi e conti fino a tre prima di aprire bocca - prosegue - Quanto ai suoi personali giudizi su di me, non mi interessano e alle sue piccinerie siamo abituati da anni. Mi basta sapere cosa pensava di me Paolo Borsellino e cosa pensava di lei. Ogni parola in piu' sarebbe di troppo".

Tags:
ingroiaboccassinifalcone
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.