A- A+
Politica
Occhetto

Achille Occhetto respinge qualsiasi analogia con la campagna elettorale del 1994, quando come oggi, la sinistra era data come sicura vincitrice delle elezioni. Allora la gioiosa macchina da guerra, il sui leader era proprio Occhetto, in veste di segretario dei Ds, venne sbaragliata dalla prima discesa in campo di Berlusconi. Intervistato da Affaritaliani.it, Occhetto non prevede per Bersani una fine analoga: “La novità non è più Berlusconi, esiste invece un centro che riappare piuttosto che uno che perdeva anche le mutande come allora"

Lei vede delle analogie tra la campagna elettorale attuale e quella del '94 durante la quale la sinistra era considerata una macchina da guerra inarrestabile?
"Sono due campagne elettorali totalmente diverse. Allora c'era un Berlusconi che rappresentava  un'incognita per tutti, una Democrazia Cristiana che credeva di essere ancora il centro della politica italiana e che impedì un'alleanza  sinistra- centro. Adesso nessuno di questi elementi è in campo. Le cose sono del tutte chiare e con forze dislocate in modo diverso. La novità non è più Berlusconi, esiste invece un centro che riappare piuttosto che uno che perdeva anche le mutande come allora".

Bersani ce la farà a sedersi a palazzo Chigi?
"Dipenderà dalla quantità di voti che prenderà. Potrebbe mancare qualche cosa al Senato, si  gioca tutto sul filo di lana".

Monti premier?
"Solo se ci sarà una situazione di stallo e ci saranno dei giochi misteriosi che nessuno di noi può ancora prevedere".

Chi vedrebbe bene come capo dello stato dopo Napolitano?
"A dire la verità non c'ho ancora pensato. Mi piacerebbe però che fosse una donna".

Daniele Riosa

Tags:
occhettobersaniberlusconi

i più visti

casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.