A- A+
Politica

Egregio Direttore, vorrei esprimere un mio giudizio su quando scritto dalla Sig. ra, Santacroce, e replicare in tal senso. Condivido pienamente le sue parole della sulla validità o meno della legge Severino sulla vicenda Berlusconi. Sicuramente se si potesse valutare attentamente questa legge, senza interessi di parte politica come accade al PD, verrebbe fuori che solo per via logica non potrebbe essere applicata, perchè non darebbe la possibilità all'individuo di poter desistere da commettere un reato, in quando già consapevole dell'esistenza di una legge che in qualche maniera lo punirebbe. Ma tutti questi appelli alla responsabilità, che il Presidente Napolitano fà, non possono trovare applicazione se prima il PD non si mette in testa che questa è una condanna politica, che non hà nulla a che vedere con il fatto che Alfano l'abbia votata o no.

Giuseppe Pe

Iscriviti alla newsletter
Tags:
lettore
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Per Nissan l'Europa sarà il primo continente per quota percentuale di vendite

Per Nissan l'Europa sarà il primo continente per quota percentuale di vendite


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.