A- A+
La Piazza 2019
Salvini: "Starei meglio nei trulli". E prepara la sua presenza a La Piazza


"Starei meglio nei trulli". Così il ministro dell'Interno e vicepremier Matteo Salvini, video-intervistato dal direttore di Affaritaliani.it Angelo Maria Perrino, commenta il caldo record di questi giorni a Milano, la sua città. E anticipa la sua probabile presenza all'edizione 2019 de "La Piazza": "Spero di esserci". L'appuntamento con "La Piazza" è il 30 e il 31 agosto e il primo settembre a Ceglie Messapica (Brindisi).

Poi conferma che il governo e la Commissione europea sono a un passo dall'accordo per evitare la procedura di infrazione.  "Mi sembra che ci siano buoni risultati e buon senso da parte dell'Unione europea. D'altronde multare l'Italia per uno zero virgola con un'economia che ha bisogno di crescere e di correre sarebbe un attacco politico e un non senso".  "A maggior ragione - prosegue il segretario della Lega - ridurre le tasse nella prossima manovra economica, non per tutti ma per tanti, è un dovere morale che abbiamo nei confronti del popolo italiano".

Quindi ha fatto bene a tenere il punto e a irrigidire le posizioni... "No irrigidito", risponde Salvini. "Però un Paese che cresce dello 0,1%, se non investe in infrastrutture, in opere pubbliche e in taglio delle tasse è un Paese che è destinato a morire. C'è poco da fare".

Che cosa risponde a chi dice che Salvini vuole la crisi e le elezioni? "Lavoro, lavoro. Stiamo lavorando alla riforma della giustizia, alla riforma della scuola...". Quindi è una bufala... "Chi parla di elezioni evidentemente ha paura delle elezioni", afferma il vicepremier leghista. "Io non avrei paura di farlo, ma non voglio farlo perché abbiamo dei progetti da portare a casa nel Paese e quindi sono ottimista. Con i 5 Stelle ci sono ogni tanto divergenze di vedute, lo leggo anche su Affaritaliani.it, però riforma della giustizia, riforma fiscale, riforma della burocrazia, sostegno alla disabilità, autonomie da applicare a Nord e a Sud...ci sono troppe cose da fare per far saltare il tavolo".

L'autonomia regionale riuscirà a portarla a casa? "Son convinto di sì. Se tutti sono in buona fede sì". Allora tutti tranquilli, l'estate passa tranquilla? "Sì calda e tranquilla", conclude il ministro dell'Interno.
 


LA VIDEO-INTERVISTA DI ANGELO MARIA PERRINO A MATTEO SALVINI

Commenti
    Tags:
    governo salvini lega
    Loading...
    in evidenza
    Via il reggiseno in spiaggia... Le foto dell'ex di Ramazzotti

    Marica Pellegrinelli sensualissima

    Via il reggiseno in spiaggia...
    Le foto dell'ex di Ramazzotti

    i più visti
    in vetrina
    Previsioni meteo: weekend di Ferragosto con caldo, afa e qualche temporale

    Previsioni meteo: weekend di Ferragosto con caldo, afa e qualche temporale


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroen Méhari, la cabriolet innovativa e originale

    Citroen Méhari, la cabriolet innovativa e originale


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.