A- A+
Politica

E' Emma Bonino la "quota rosa" più affidabile in politica, secondo le donne italiane. E' il risultato di un sondaggio di Swg - condotto in esclusiva per Grazia - che ha incoronato la vicepresidente del Senato (con il 22% delle preferenze), scelta tra cinque volti rappresentativi dell'impegno femminile in politica. Dietro la senatrice radicale si piazzano infatti Emma Marcegaglia (16%), Susanna Camusso (11%), Giorgia Meloni (9%) ed Elsa Fornero (4%). Il sondaggio - pubblicato questa settimana sul magazine diretto da Silvia Grilli - ha coinvolto un campione di 500 donne tra i 25 e i 55 anni (su 1300 contatti complessivi), con l'obiettivo di fotografare le preferenze delle elettrici riguardo al ruolo delle donne in vista delle prossime consultazioni di febbraio.

Per il 38% delle intervistate nessuno dei cinque profili proposti ispira abbastanza fiducia, ma il 66% auspica comunque una maggiore presenza femminile in politica, con ai posti di comando "una donna in quanto donna". Secondo le intervistate, infatti, una donna è in grado di garantire più concretezza (53%), più onestà (14%) e più empatia (8%), anche se una su quattro non attribuisce a priori nessuna garanzia in più alle donne rispetto ai colleghi uomini.

Tags:
boninosondaggio

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.