A- A+
Politica
Libia, Draghi: "Soddisfatti per i salvataggi". La sinistra: "Parole indecenti"
Mario Draghi in visita a Tripoli
​​​​​​​(fonte Lapresse )

Libia, Draghi: "Soddisfatti per i salvataggi". La sinistra: "Parole indecenti"

Il primo viaggio ufficiale all'estero del premier Mario Draghi in Libia si rivela un boomerang. Le sue parole, infatti, trovano il pieno appoggio e sostegno nel centrodestra ma fanno esplodere la protesta nel Pd e nella sinistra in generale. Sono le parole di lode che rivolge al premier libico Dbeibah sui migranti e i salvataggi in mare a scatenare reazioni durissime, rinviando la resa dei conti al voto in Parlamento sul rifinanziamento della missione in Libia tra circa un mese. O anche prima, con la richiesta - si legge su Repubblica - di decidere su una commissione d’inchiesta sulle morti nel Mediterraneo, che per ora giace nei cassetti di Montecitorio, presentata sia dall’ex capogruppo del Pd, Graziano Delrio che dal radicale Riccardo Magi. Reagisce Matteo Orfini, ex presidente del Pd, che già un anno fa guidò la fronda alla Camera contro il patto Italia-Libia sui migranti: «Dirsi soddisfatti della sistematica violazione dei diritti umani è inaccettabile. Draghi ha commesso un errore, perché le parole hanno un peso. Persino Marco Minniti, il padre degli accordi libici per fermare i migranti, ha preso le distanze da quel “modello”».

I punti nevralgici - prosegue Repubblica - sono gli aiuti economici alla guardia costiera (su cui ci sono ombre di complicità con i trafficanti di esseri umani) e i centri di detenzione in Libia, veri lager. Dalla sinistra è un tam tam di proteste. Il Movimento delle Sardine con Jasmine Cristallo attacca: «Le parole di Draghi sono in linea con Salvini». Nicola Fratoianni (SI) giudica l’affermazione «indecente e grave», così Loredana De Petris, i dem Marco Furfaro e Laura Boldrini, Elena Grandi e Luana Zanella dei Verdi, Erasmo Palazzotto di Leu. Anche le associazioni umanitarie protestano, a cominciare da Medici senza frontiere-Italia. È Lia Quartapelle, che il neo segretario Enrico Letta ha voluto responsabile Esteri del Pd, a tentare di riequilibrare il giudizio: «Bisogna inserire quelle parole di Draghi nel nuovo approccio: stabilità libica e lotta ai traffici illeciti».

Commenti
    Tags:
    libiamario draghimario draghi libiadraghi migrantidraghi salvataggi libiadraghi parole su migranti
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Francesca Lodo in lacrime I naufraghi contro Paul Gascoigne

    Caos all'Isola dei Famosi 2021. Video e foto

    Francesca Lodo in lacrime
    I naufraghi contro Paul Gascoigne

    i più visti
    in vetrina
    Maddalena Corvaglia senza reggiseno: "Non ascoltate chi..". Le foto

    Maddalena Corvaglia senza reggiseno: "Non ascoltate chi..". Le foto


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Mercedes EQS, l’ammiraglia full electric

    Nuova Mercedes EQS, l’ammiraglia full electric


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.