A- A+
Politica
"Mascherina all'aperto se vicini a non conviventi". Ecco il decreto Covid

LA BOZZA DEL DECRETO COVID

Lo stato di emergenza verrà prorogato fino al 31 gennaio 2021. E' quanto prevede la bozza del decreto legge che darà la possibilità al governo di varare il nuovo Dpcm e che Affaritaliani.it pubblica in anteprima in versione integrale.

La piattaforma Immuni rimarrà operativa fino al 31 dicembre del 2021. Viene "consentita l'interoperabilità con le piattaforme che operano, con le medesime finalità, nel territorio dell'Unione europea", si legge nella bozza.

Le regioni possono adottare misure più "restrittive" di quelle previste dai dpcm ma per varare norme più "permessive" dovranno avere il parere del comitato tecnico-scientifico. E' quanto si prevede nella bozza del dl Covid.

"Obbligo di avere sempre con sé,  al  di  fuori  della  propria  abitazione, dispositivi  di  protezione  individuale, con  possibilità  di prevederne l’obbligatorietà dell’utilizzo anche  all’aperto allorché  si  sia  in prossimità di  altre persone non conviventi, e comunque con salvezza dei protocolli anti-contagio previsti per specifiche attività economiche e produttive, nonché delle linee guida per il consumo di cibi e bevande", si legge nella bozza.

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    decreto covid
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    L'Arma deri Carabinieri arruola 52 Nissan Leaf

    L'Arma deri Carabinieri arruola 52 Nissan Leaf


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.