A- A+
Politica
La neo-ministra Lanzetta (Pd) è indagata per abuso d'ufficio a Locri


Maria Carmela Lanzetta, neoministro Pd degli Affari regionali, risulta indagata per abuso d'ufficio alla Procura di Locri. E' quanto scrive il settimanale Panorama. Lanzetta è sotto inchiesta per una denuncia del marzo 2012, firmata da quatto consiglieri dell'opposizione di Centrosinistra. Secondo quanto scrive Panorama, l'indagine (tutt'ora in corso e affidata al procuratore di Locri, Luigi D'Alessio) riguarda un appalto per l'illuminazione pubblica da 230 mila euro, affidato senza gara nel 2010 dall'amministrazione comunale di Monasterace, il comune calabrese di cui Lanzetta è stata sindaco dal 2006 al luglio 2013.

Tags:
ministra indagata
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

Scatti d'Affari
SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


casa, immobiliare
motori
Al Lingotto apre  “FIATCafé500”

Al Lingotto apre  “FIATCafé500”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.