A- A+
Politica
grillo (3)

Dopo Berlusconi e Bersani, la campagna elettorale di Mario Monti si concentra contro Beppe Grillo. "Caro Grillo, non so se bisogna darti del tu o del Voi, non diciamo sciocchezze che portano le persone ad avere ancora più confusione nella testa. Non ho eseguito gli ordini dell'Europa. Grillo vada a fare i suoi comizi nelle piazze Greche, le troverà piene di neofascisti. Grillo è un simpatico comico, ma è devastante per la politica italiana", dice il presidente del Consiglio ospite di Uno Mattina.

"Io - prosegue - sto proponendo l'uscita dalla politica tradizionale non per seguire la strada di quel simpatico comico e se avessimo avuto più tempo credo che oltre il 50 per cento degli italiani avrebbero aderito alla nostra proposta".

Monti torna anche sulla polemica con il centrodestra. "Noi - ricorda - proponiamo di ridurre l'Imu, altri, come Berlusconi, parlano di restituzione e abolizione sulla prima casa: sono proposte che appartengono al regno dell'impossibile". "Sono sorpreso - insiste il premier - che attribuiate credibilità a Tremonti. Avete seguito quel che ha fatto da ministro, e le rumbe e i valzer delle dichiarazioni rilasciate in questi giorni".

Non manca poi una frecciata al Pd. "Se prendiamo il piano di lavoro della Cgil, alla quale Bersani non è insensibile, esso è basato sull'aumento della spesa pubblica, quindi lascia poco margine per abbassare le tasse", ha affermato il Professore.

Parlando degli scenari post elettorali, Monti aggiunge: "Una grande coalizione è il modo migliore per gestire le cose italiane? Su certi temi come le riforme istituzionali sì, su altri più fondamentali come le riforme economiche e sociali bisogna vedere chi c'è nella coalizione". "Sia da parte del Pdl sulla giustizia sia da parte del Pd sul mercato del lavoro venivano freni alle riforme", commenta.
 

Tags:
grillomonti

i più visti

casa, immobiliare
motori
Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.