A- A+
Politica


 

Gian Paolo Gobbo

"Passera candidato premier? Non lo vedrei assolutamente bene per tante cose. La Lega è in disaccordo con il governo Monti e quindi con la linea di Passera. Soprattutto nel Triveneto l'eccessiva tassazione imposta dall'esecutivo fa emigrare in Slovenia o in Carinzia le imprese. Non si può solo tassare senza pensare a far riprendere l'economia". Gianpaolo Gobbo, sindaco di Treviso, con un’intervista ad Affritaliani.it, boccia senza appello la proposta di Flavio Tosi, il suo omologo veronese, che ha indicato Passera come candidato premier di una coalizione composta da Pdl E Lega. E non esclude un’alleanza col Pdl anche se guidato da Berlusconi: “Quando governavamo insieme gli enti locali avevano più autonomia rispetto a oggi”

Tosi vedrebbe bene Passera come candidato premier qualora ci fosse l'alleanza Pdl-Lega in vista delle prossime elezioni. Anche lei?
"Io non lo vedrei assolutamente bene per tante cose. La Lega è in disaccordo con il governo Monti e quindi con la linea di Passera. Soprattutto nel Triveneto l'eccessiva tassazione imposta dall'esecutivo fa emigrare in Slovenia o in Carinzia le imprese. Non si può solo tassare senza pensare a far riprendere l'economia"

Come si spiega l'uscita di Tosi visto l'antimontismo che caratterizza la linea del Carroccio?
"La Lega ha sempre lasciato libertà di opinione. Punto e basta".

Secondo lei l'alleanza col Pdl è ancora possibile?
"Constato che da anni gestiamo insieme le Regioni e le Province  del Nord grazie alla volontà dei nostri amministratori. Certo, se venisse  a mancare il rispetto nei confronti della Lega, saremmo pronti a correre da soli".

Questa alleanza si può fare anche con Berlusconi candidato premier?
“Verifichiamo il programma. Bisogna capire se una candidatura a premier di Berlusconi sia un vantaggio per il Pdl  e per un'eventuale coalizione. Per ora noto  l'offensiva mediatica contro Berlusconi ma io non voglio giudicarlo. Ricordo che il governo Berlusconi , di cui facevamo parte  pur non avendo portato i risultati che ci aspettavamo, ci ha portato vicini a una certa autonomia degli enti locali. Col governo Monti  c'è stato un vero salto indietro e lo stato è diventato più che giacobino e si accanisce contro i cittadini".

Daniele Riosa

Tags:
gobbopasseralega

i più visti

casa, immobiliare
motori
Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»

Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.