L'America di Obama... nella Carolina del Sud si parla addirittura di secessione!

Mercoledì, 21 gennaio 2009 - 09:40:00




Così, dopo anni di campagna elettorale, dopo mille discorsi, strette di mano, abbracci, interviste a giornalisti di mezzo mondo, il senatore dell'Illinois Barack H. Obama jr. sta recitando il giuramento, la mano sinistra sulla bibbia che fu di Abramo Lincoln. Obama è un po' teso, si inciampa ma si riprende subito. A partire da oggi (martedì, ndr) e per 4 anni (o forse anche 8) quest'uomo dovrà dedicare la sua esistenza al benessere della nazione. Una fetta di questa nazione è triste, è stato eletto un mulatto che non volevano alla Casa Bianca. Ma la fetta più grande è entusiasta. Due milioni di persone, gridano le varie tv,attorno al Capitol Bldg.

Ma dobbiamo restare con i piedi per terra. In Italia i partiti sono riusciti a raccogliere anche un milione di persone nelle piazze della capitale. Gli abitanti in Italia sono 60 milioni. In USA oltre 300 milioni. Certo contano di più i 100 milioni di americani con gli occhi fissi sulle tv. Ecco, per loro il miracolo è avvenuto. Barack è visibilmente teso ma tiene la testa alta, mentre Michelle (che indossa un delizioso ensemble giallognolo di una designer cubana) è impegnata con le figlie, soprattutto la più piccola che si alza, siede, chiede ed è squisitamente simpatica. Il freddo è intenso, nel palco d'onore ci sono decine di stufette elettriche.

Certo il 20 di gennaio non è la migliore data per una celebrazione all'aperto. Fino al 1937 l'inaugurazione del nuovo presidente era avvenuta il 4 marzo. Poi il 20mo emendamento ha cambiato la data. Il colpo d'occhio del Capitol Bldg è eccezionale. Qualcuno alla tv ricorda che è stato costruito con il sudore degli schiavi negri. Il passaggio da un'era all'altra. Migliaia di occhi del popolo di colore sono pieni di lacrime. Ed è veramente un momento memorabile. Alla fine del giuramento una esplosione di applausi. Venti mila poliziotti federali si aggirano tra l'immensa folla. Si riconoscono perché hanno sul polso sinistro una minuscola ricetrasmittente.

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA