A- A+
Palazzi & potere
Giuseppe Conte, governo al bivio: sulla riapertura delle scuole si gioca tutto
(fonte Lapresse)

Se la riapertura delle scuole (14 settembre) dovesse andare male il governo che finora è riuscito a evitare scogli pericolosissimi, come quello sui fondi europei, non riuscirebbe a superare anche questo. Il 14 settembre sarà un D-Day per Palazzo Chigi, un passaggio a dir poco rilevante: "Se scivoliamo, si rischia la rivolta delle famiglie!", è il pensiero dominante della maggioranza in attesa della riapertura. Zingaretti ha catechizzato i suoi: "Guai a parlare male della Azzolina, prima del 14 settembre. Sulla scuola ci giochiamo la testa tutti quanti". La scuola, scrive il Messaggero, che è sempre stato il pilastro del potere elettorale della sinistra può diventare, per un rovesciamento della storia, il terreno su cui quello che a torto o a ragione viene definito il governo più a sinistra degli ultimi anni può scivolare.

Loading...
Commenti
    Tags:
    governoscuolagiuseppe conte
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova 500 3+ 1 prezzi da 31.900 euro per la Passion

    Nuova 500 3+ 1 prezzi da 31.900 euro per la Passion


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.