A- A+
Palazzi & potere
Giuseppe Conte: "Pd e M5s, accordo e nuovi equilibri"
(fonte Lapresse)

"Nicola Zingaretti, Luigi Di Maio, Beppe Grillo e Matteo Renzi - scrive Repubblica- negli ultimi 15 giorni si sono sentiti e chiamati ripetutamente". Tutto nell'ottica di "fermare le destre", come ha ripetuto Grillo allo stesso Conte. E per il presidente del Consiglio ora sta cambiando lo scenario. "Proprio gli ultimi passaggi gestiti dal capo del governo, quelli sulle alleanze e sulla riforma elettorale, non hanno prodotto risultati. E il Pd "non lo considera più garante della nuova legge proporzionale che era alla base del programma su cui un anno fa si è formato l'esecutivo". In altre parole, secondo Repubblica, "si è indebolito nel rapporto con le forze che lo sostengono".

Loading...
Commenti
    Tags:
    giuseppe contegovernopdm5s
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mirafiori, il più grande complesso di FCA nel mondo

    Mirafiori, il più grande complesso di FCA nel mondo


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.