A- A+
Politica
Romani (Forza Italia): rischio manovra da 16-20 miliardi di euro


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)



"Con i numeri che abbiamo ho paura che purtroppo sarà quasi inevitabile" una manovra correttiva "da 16-20 miliardi di euro". Lo afferma ad Affaritaliani.it Paolo Romani, capogruppo di Forza Italia al Senato. Però il premier e Padoan continuano a smentire... "Allora ci devono dire dove intendono risparmiare nella parte di anno che rimane i soldi che possono evitare la manovra". Quanto alla collaborazione con Renzi sull'economia...

L'Italia rischia l'arrivo della Troika ovvero il commissariamento?
"Non credo che ci siano le condizioni per il commissariamento del nostro Paese".

Ci sarà la manovra correttiva in autunno?
"Con i numeri che abbiamo ho paura che purtroppo sarà quasi inevitabile".

L'entità?
"Dai 16 ai 20 miliardi di euro. Tutte le manovre sono state fatte sul calcolo di una spending review che non c'è mai stata e che non ha portato a nessuno risultato. Quindi quando si dovranno fare i conti e se si dovessero mantenere le promesse che sono state fatte in Europa rispetto al rispetto del 3% ho paura che sarà purtroppo necessaria una manovra".

Però il premier e Padoan continuano a smentire...
"Allora ci devono dire dove intendono risparmiare nella parte di anno che rimane i soldi che possono evitare la manovra".

Cosa che invece non fanno...
"Ci sono tanti proclami, tante buone intenzioni, tanti programmi. Ma poi quando si arriva a determinare le cifre, i numeri o i risultati e le possibili soluzioni c'è molta nebbia".

E' possibile che Forza Italia collabori con il governo anche sull'economia e non solo sulle riforme?
"Oggi non ci sono le condizioni, non ce lo chiede il governo e non siamo noi disponibili. Siamo preoccupati per il Pase, questo sì. E quindi noi lavoreremo nell'interesse del Paese facendo proposte e tante ne abbiamo fatte. Ma il problema è che il governo ci sembra sordo alle proposte che in più di un'occasione abbiamo fatto".

Domanda secca: Forza Italia non andrà mai al governo con Renzi o è possibile in futuro?
"Messa così è difficile dare una risposta. Non è il problema di Renzi o di Forza Italia. Nei momenti di emergenza nazionale in Italia come in altri paesi d'Europa ci sono state grandi coalizioni ma nascono per risolvere i problemi di carattere eccezionale e per consentire poi al paese che ha superato un momento di gravità e di crisi eccezionale di tornare al tradizionale dibattito centrodestra-centrosinistra come c'è in tutti i paesi europei. Non se siamo già in queste condizioni, mi auguro di no. La crisi è forte ma non abbiamo la Troika alle spalle".
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
paolo romani. manovra
in evidenza
Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

Scatti d'Affari

Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

i più visti
in vetrina
Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO

Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO


casa, immobiliare
motori
Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online

Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.