A- A+
Politica
Pd, Emiliano: "Renzi è il leader più innovativo. Alfano? Usa trucchetti"

“Il Partito democratico è nella sostanza l’erede dei partiti che costruirono la Costituzione repubblicana, ma anche un organismo molto contaminato e molto nuovo e che in questo momento esprime il leader più innovativo d’Europa”. Lo ha detto Michele Emiliano (PD) ad Agorà, su Raitre. “Magari - ha proseguito il Sindaco di Bari - potrebbe non funzionare, anche se io sono convinto del contrario, però che Renzi costituisca l’esperimento politico più moderno dell’ultimo periodo mi pare indiscutibile”. “Naturalmente guardiamo al futuro: non ci passerebbe neanche dall’anticamera del cervello di utilizzare simboli del passato per prendere in giro la gente” Ha concluso.

“Con tutto l’affetto, mettere lo scudocrociato nel simbolo è un trucchetto di Alfano: ha sbagliato il nome al partito. Se si chiama Nuovo centro destra avrebbero fatto bene ad immaginare il futuro non ad attaccarsi al passato. Soprattutto poi un uomo giovane come Alfano rivolto al passato non ha senso”. Lo ha detto Michele Emiliano (PD) ad Agorà, su Raitre.

Tags:
pd emiliano
in evidenza
Silvio chiede che Mattarella lasci? Risentita reazione del Presidente

Ironia del Web

Silvio chiede che Mattarella lasci?
Risentita reazione del Presidente


in vetrina
UNIQLO porta lo stile francese nel mondo con Ines de la Fressange

UNIQLO porta lo stile francese nel mondo con Ines de la Fressange


casa, immobiliare
motori
Vandoorne è Campione del Mondo del Campionato ABB FIA Formula E

Vandoorne è Campione del Mondo del Campionato ABB FIA Formula E


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.