La Lega sta mangiando un sacco di voti al Pdl

Lunedì, 23 marzo 2009 - 21:05:00


Europee/ Amadori (Coesis) ad Affaritaliani.it: la Lega "ruberà" 400mila voti al Pdl. Emilia e Toscana sono terre di conquista per Bossi

SONDAGGIO 1/ Chi ti piace di più dei capi del nuovo Pdl?

SONDAGGIO 2/ Alleanza Nazionale si scioglie per aderire al Pdl. Un'opportunità o una iattura per l'Italia?

FORUM/
Pdl, che cosa ti aspetti dalla nuova formazione di Centrodestra?

Il commento/ Quel marxista di Fini Di Marco Volpati

Berlusconi e le Europee/ Doppiare il Pd e battere la Lega - RETROSCENA

Pdl/ Calderoli: molti gli scontenti che bussano alla Lega

Fini: il Pdl sarà un partito unitario ma senza un pensiero unico

Congresso An/ La Russa: è un nuovo inizio. Le foto

Nasce il Pdl... sì, ma tra quattro anni. I segreti della fusione Forza Italia-An

In esclusiva per Affaritaliani.it l'analisi di Luigi Crespi sulle potenzialità del Popolo della Libertà. "Obiettivo reale per le prossime Europee è stare sopra il 40% e il 50%. La Lega è accreditata sopra il 10% e all'indomani della fusione degli apparati nazionali, il Pdl dovrà fare i conti con il territorio dove la competizione tra le componenti è più forte del desiderio di unità. Su questo punto il Carroccio Lega ha un vantaggio enorme, la sua organizzazione, le sue parole d'ordine rischiano di fare il pieno al Nord e di cominciare a mettere dei puntelli anche nel Centro-Sud".

Nasce il Popolo della Libertà: solo tre domande

Questo weekend si è svolta l'ultima tappa per arrivare alla nascita del Popolo della Libertà che si è chiusa con il discorso di Gianfranco Fini, che ha saputo mettere paletti molto precisi a questa nuova creatura dandogli un profilo sia storico che proiettato nel futuro. Ora a pochi giorni dall'atto fondativo del PDL vediamo di sviluppare un'analisi per rispondere a tre domande di fondo.

Qual è il peso di Alleanza Nazionale? Il PDL potrà raggiungere il 50+1%? Chi sono gli avversari del nascente partito?

Il primo è un dato ormai difficile da ottenere perché la fusione tra le due organizzazioni è di quelle composite e non riguarda solo AN e Forza Italia, ma seppur marginalmente coinvolge altre forze politiche come quelle rappresentate da Rotondi, dalla Mussolini, da Benedetto Della Vedova, ecc.. La fusione è già avvenuta nelle urne ed è già metabolizzata dal corpo elettorale, non solo nelle ultime elezioni politiche, ma anche nelle recenti Amministrative, quindi semmai si registra un ritardo degli apparati che stanno solo ora formalizzando l'idea del partito unico. Torniamo alla domanda: qual è l'apporto di AN? In questo momento possiamo stimarlo prendendo in considerazione i dati sulla polarizzazione dei leader, dove la scorsa settimana un mio sondaggio attribuiva l'86,3% di gradimento da parte degli elettori del PDL, a Berlusconi e l'11,3% a Fini, e il 23,9% ha dichiarato di riconoscersi espressamente nella componente di AN. Questi dati vanno letti per difetto, infatti se ci fossero delle primarie all'americana e se il confronto tra Fini e Berlusconi fosse come quello che c'è stato tra Obama e la Clinton, aspro e duro nei contenunti, Fini con il suo profilo, esplicitando una candidatura alternativa a Berlusconi, potrebbe raggiungere quota 30% perchè sia il 24% che si riconosce in AN, sia l'11% che lo preferisce, si esprime in un contesto politico nel quale nessuno insidia o si propone come alternativa a Berlusconi e quindi il dato non offre il potenziale massimo, semmai il minimo. Quindi possiamo dire che la divisione su cui si è accapigliata da sempre la Casa della Libertà 70 a 30 è quanto di più attinente possibile al potenziale delle due organizzazioni politiche.

0 mi piace, 0 non mi piace

Commenti


    
    Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
    Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
    Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
    Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
    Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
    Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
    Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
    Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
    LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

    LA CASA PER TE

    Trova la casa giusta per te su Casa.it
    Trovala subito

    Prestito

    Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
    SCOPRI RATA

    BIGLIETTI

    Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
    PUBBLICA ORA