Sondaggio Consortium per Affaritaliani.it/ E' la Gelmini il ministro più amato. Berlusconi batte Veltroni di 20 punti

Lunedì, 8 settembre 2008 - 08:27:00


Bossi contro la Gelmini: il maestro unico rovina i bambini. Il Senatùr: la prossima volta prendiamo noi il ministero

FORUM/ Qual è il ministro del governo Berlusconi che apprezzi maggiormente e perché?

SONDAGGIO/ Se il prossimo weekend ci fossero nuove elezioni politiche, chi voteresti? PARTECIPA E SEGUI L'ANDAMENTO DEI DATI

Sondaggio Crespi Ricerche per Affaritaliani.it/ Vola al 62% la fiducia nel Cavaliere. Il Pdl stacca i Democratici di 14 punti. Tutti i dati

Stabile attorno al 50% la fiducia nel presidente del Consiglio e nell'esecutivo. Fermo sotto il 30% il leader dell'opposizione Walter Veltroni. Mariastella Gelmini il ministro più amato. I partiti della maggioranza sono al 52%, Partito Democratico al 31,5. Sono i risultati dell'ultimissimo sondaggio realizzato dall'istituto Consortium e diffuso in esclusiva da Affaritaliani.it.

Per quanto riguarda il premier Silvio Berlusconi, il gradimento degli italiani si conferma al 50% circa. Stesso valore per il governo di Centrodestra nel suo complesso. E' stabile rispetto alla settimana precedente anche il segretario del Pd, appena sotto il 30. Di conseguenza, il presidente del Consiglio batte Veltroni di 20 punti circa.

Tra i ministri notevole balzo in avanti di Mariastella Gelmini (Istruzione), prima con più del 60% di fiducia tra i cittadini. Il salto è stato causato dall'inizio delle scuole e dal fatto che il ministero hao ribadito ciò che si deve fare. La gente ha approvato tutto ciò. In seconda posizione Franco Frattini (Esteri). Ben posizionati anche Roberto Maroni (Interno) e Renato Brunetta (Pubblica Amministrazione).

Per quanto riguarda i partiti, il Popolo della Libertà si attesta al 42%, la Lega Nord al 9 e l'Mpa all'1. Totale della coalizione di Centrodestra 52%, lo stesso valore della settimana precedente. Il Partito Democratico vale il 31,5%, mentre l'Italia dei Valori il 6. Totale 37,5%. L'Unione di Centro è ferma al 4,5% e ha oscillato molto nel corso dei mesi. Scesa parecchio rispetto al 5-6% delle Politiche si è poi ripresa, per calare ora nuovamenete. La Destra si attesta attorno all'1,5%. Modesti i risultati dei partiti della sinistra radicale. Rifondazione Comunista vale il 2,5%, mentre il Pdci e i Verdi appena lo 0,5% a testa.

Il sondaggio Consortium è stato realizzato lunedì primo settembre: campione di 2.000 casi. Campione rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne in base ai parametri ISTAT di sesso, età e macro-area di residenza; metodologia C.A.T.I.

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA