A- A+
Politica
Polemica sul coro dei bimbi a Renzi. Polemiche da Grillo e dal Pd

E’ diventata un caso, e ha suscitato polemiche, l’iniziativa della scuola elementare Raiti di Siracusa, dove i bambini, mercoledì mattina, hanno cantato in coro una canzone per il premier Matteo Renzi, in visita all’istituto. Si tratta della canzone “Clap and Jump per Renzi“, il cui testo dice: “Facciamo un salto /Battiamo le mani/ Ti salutiamo tutti insieme/ Presidente Renzi /Muoviam la testa /Facciamo festa /A braccia aperte ti diciamo “benvenuto al Raiti”...” L’attacco più duro al premier è venuto dal leader del Movimento 5 Stelle Beppe Grillo, che ha scritto sul suo blog: “La scena del venditore di pentole che incontra i bambini delle elementari Raiti di Siracusa che lo ricevono allineati e addestrati con un coretto di benvenuto per concludere con “Matteo!Matteo! Matteo!” ricorda, in peggio e in grottesco, gli incontri di Mussolini con i Figli della Lupa”.

Mal di pancia anche nel Pd. La deputata Anna Ascani, lettiana, ha parlato di “una pagina indegna”, un episodio “sconcertante ed offensivo  verso i bambini e le loro famiglie, verso la Costituzione e, suo malgrado, verso il presidente del Consiglio”. Alla Ascani, a sua volta, ha replicato duramente il renziano Federico Gelli, parlando di “ingiustificata acrimonia” e invitando la sua collega di partito a “bersi una camomilla”.

"Quando ho sentito la canzoncina dei bambini per Renzi mi e' sembrato di tornare agli inizi del secolo. Con il premier i rapporti istituzionali sono assolutamente sereni. Sul piano personale non ho avuto occasione di incontrarlo". Lo ha detto Anna Finocchiaro, senatrice Pd e presidente della Commissione Affari costituzionali, intervenendo questa mattina ad Agora', su Rai Tre.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
renzigrillo
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità

Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.