A- A+
Politica
"Puglia, vi spiego perché ho perso". Prima intervista a Fitto dopo il voto

Come spiega la sconfitta alle Regionali in Puglia?
"Sicuramente dobbiamo riflettere e comprendere le ragioni della sconfitta ma ci sono due ragioni oggettive: una nazionale e una pugliese. Sul piano nazionale il Covid è stato, paradossalmente, il jolly per la vittoria. Al di là della gestione (numeri negativi alla mano, non opinioni) l’esposizione mediatica durante il lockdown ha favorito tutti i governatori uscenti e ha fatto sfumare i gravi problemi di questi anni della regione. Sul piano regionale abbiamo assistito ad un uso elettorale delle Istituzioni regionali che non ha destato alcuna preoccupazione o imbarazzo".

Lei continuerà a fare l'europarlamentare di Fratelli d'Italia o sceglierà di fare il consigliere regionale in Puglia?
"Sarà una valutazione che farò con Giorgia Meloni e con i consiglieri regionali di centrodestra, non sarà una decisione personale ma politica, ma soprattutto sarà una decisione collegiale".

C'è stato uno spostamento di voti dal M5S a Emiliano?
"I numeri dicono che non c’è stato il voto disgiunto, la candidata presidente Laricchia ha praticamente preso gli stessi voti delle due liste che la sostenevano. C’è stato invece uno elettorato grillino che si è spostato in blocco nel centrosinistra". 

Come spiega il pessimo risultato della Lega?
"Non lo deve chiedere a me. Quello che ho visto durante la campagna elettorale è stato un Matteo Salvini presente in Puglia, con lui, Giorgia Meloni, Antonio Tajani e Lorenzo Cesa abbiamo tenuto una manifestazione congiunta. Questo è quello che ho visto". 

Emiliano come si è comportato negli ultimi giorni di campagna elettorale?
"Ho ricevuto insulti ed aggressioni pesanti alle quali non ho mai replicato perché a me piace parlare dei temi veri e sono abituato a rispettare tutti. Abbiamo assistito ad una gestione elettorale delle istituzioni, mentre noi parlavamo della Puglia del futuro".

Quale lezione dalla Puglia per il Centrodestra? L'alleanza va rivista?
"Il centrodestra dopo gli errori del passato si è ripresentato unito e compatto. Io stesso sono soddisfatto di aver ottenuto un consenso addirittura superiore alla coalizione. L’unità è un valore che va salvaguardato e deve essere la base dalla quale, dopo una discussione necessaria, dobbiamo ripartire".

--------------------------- 

Pubblicato sul tema: L'autunno dorato per la Puglia di Emiliano

Loading...
Commenti
    Tags:
    puglia fitto
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Pirelli: guida alla scelta tra pneumatici invernali o all season?

    Pirelli: guida alla scelta tra pneumatici invernali o all season?


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.