A- A+
Politica


 

renzi a milano 4

Matteo Renzi riprende il camper. Questa volta non per convincere gli italiani a votarlo in contrapposizione a Pierluigi Bersani come avvenne durante le primarie, ma per sostenere il suo segretario nella corsa a Palazzo Chigi. E' stato lo stesso Bersani ad annunciarlo: "Matteo girerà l'Italia vediamo dove concentrarci e non c'è nessun problema a fare anche iniziative comuni". Intanto Renzi  rottama Monti: “Non sapevo che gli piacesse la fantascienza. Perché pensare di innovare la politica con Casini e Fini è come circumnavigare capo Horn con il pedalò”

Intanto il primo cittadino toscano attacca Monti: "Non sapevo che gli piacesse la fantascienza. Perché pensare di innovare la politica con Casini e Fini è come circumnavigare capo Horn con il pedalò. Fantascienza appunto".  E attacca i parlamentari Pd che stanno virando verso le liste Monti: "Rispetto il travaglio degli elettori e il Pd dovrà convincerli - spiega -. Rispetto meno quello di quattro o cinque parlamentari che oggi agitano lo spauracchio di Vendola e Fassina ma non hanno esitato a votare la fiducia ai governi di Turigliatto e Diliberto".

Renzi ribadisce che a Monti "va tutta la nostra riconoscenza" per il lavoro che ha fatto in questo anno ma, aggiunge senza risparmiare critiche al Professore, "la credibilità è il valore più importante di un politico. E' come la reputazione di un brand: ci si mette anni a conquistarla, ci vuole un minuto a perderla". Insomma, "non avrei mai detto non mi candido se pensavo di candidarmi. E poi sono un bipolarista convinto. Mettersi nel mezzo è un errore, si sente l'unghia che stride".

Inoltre dire ora giù le tasse da parte di chi le ha alzate per salvare il Paese "sembra demagogia". Quanto alla rappresentanza dei renziani nelle liste per le Camere il sindaco lo dice chiaramente: se il criterio fosse quello "correntizio, siamo sotto rappresentati. Avremmo diritto al 40% degli eletti, cioè a 160 parlamentari", invece ce ne saranno "una cinquantina e non saranno una corrente. Saranno del Pd".

Tags:
montibersanirenzi

i più visti

casa, immobiliare
motori
Stellantis celebra il suo primo anno di successi

Stellantis celebra il suo primo anno di successi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.