A- A+
Politica

Collegare anche la diaria dei senatori a vita alla presenza in Aula, analogamente agli altri, ridurre l'indennita' dei senatori a 5.000 euro e la diaria a 3.500, sulla base esclusiva delle presenze in Aula, e stipula di convenzioni tra Senato e compagnie aeree low cost. Sono alcune delle proposte contenute negli ordini del giorno presentati dal M5s al bilancio 2013 del Senato. A cio' si aggiunge: niente diaria ai senatori assenti piu' del 30 per cento e rendicontazione della diaria obbligatoria sul sito del Senato. Ma anche, l'abolizione dell'assegno di fine mandato e la riduzione del 50 per cento per spese di rappresentanza, studi e ricerche, manutenzione ordinaria. -M5S propone ancora la dematerializzazione degli atti parlamentari e il contributo di solidarieta' per i vitalizi parlamentari in essere (10 % per gli importi fino a 90.000 euro; 20 % per la parte eccedente i 90.000 euro). Poi ipotizza il dimezzamento delle spese generali forfettarie per i senatori, che i collaboratori parlamentari siano retribuiti direttamente dal Senato e avanza la richiesta di una riduzione del 50 % delle spese per iniziative istituzionali, culturali e sociali, la riduzione del 50 % per i contribuiti alle fondazioni, alla beneficenza ed al "Circolo di Palazzo Madama". Tra le proposte, anche niente incremento biennale del 2.5% dello stipendio del Segretario Generale e la previsione della figura di un unico Vice Segretario Generale. M5s propone anche di eliminare la possibilita', per i consiglieri parlamentari, di essere distaccati fuori ruolo e la riduzione degli stipendi dei dipendenti del senatore.

Tags:
senatori a vitadiaria
in evidenza
Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

Le mosse del Milan campione

Berardi ciliegina dello scudetto
Leao deve 20 mln allo Sporting

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale

Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.