A- A+
Politica
Salvini incontra Orban e Morawiecki: "Obiettivo diventare 1° gruppo europeo"

L’Europa e il piano vaccinale sono alcuni dei temi affrontati da Matteo Salvini nel corso dell’incontro che si è appena concluso a Budapest con il primo ministro dell’Ungheria Viktor Orbán e il collega polacco Mateusz Morawiecki. E' quanto si legge in una nota. I tre leader hanno insistito sull’esigenza di un vero e proprio “rinascimento europeo” per superare l’emergenza sanitaria ed economica. Hanno condiviso una nuova idea di Europa, fondata su temi concreti a partire dalle radici comuni, dalla salute, dal lavoro, dalla sicurezza e dal rinnovamento. Con il vertice di oggi parte un percorso per dare una visione alternativa a quella di una Unione Europea burocratica e lontana dai cittadini, si sottolinea. Ci saranno altri appuntamenti, coinvolgendo anche leader di altri partiti e di altri governi, oltre a esponenti della società civile a partire da imprenditori e intellettuali.

Salvini: "Rimettere al centro i cittadini e i valori cristiani"

"E' stata una intensa giornata di lavoro, a Budapest, con il premier ungherese e quello polacco, mettendo al centro l'Europa, il Rinascimento europeo dopo il Covid, la salute, dopo il fallimento sul piano vaccinale, un nuovo modello di salute, lavoro, bellezza sicurezza, agricoltura, valori comuni cristiani, identità e futuro. Stiamo lavorando per un percorso che metta al centro i cittadini e non solo la finanza, la burocrazia e i fallimenti di Bruxelles".

Orban: "Oggi prima tappa di un lungo viaggio"

“L’incontro di oggi è la prima tappa di un lungo viaggio". Così il premier ungherese Viktor Orban in conferenza stampa con Matteo Salvini, stando a quanto reso noto dall'ufficio stampa della Lega. "Abbiamo parlato dei nostri valori e del nostro impegno atlantista. Rappresentiamo i valori della famiglia tradizionale e ci schieriamo contro il comunismo, contro l’antisemitismo, contro l’immigrazione illegale. Ci rivedremo nel mese di maggio - ha riferito -. Dipenderà dalla pandemia, probabilmente ci vedremo a Varsavia e poi anche a Roma. La destra non ha estremisti e lo dimostreremo. Raccoglieremo le forze a favore della libertà”.

"Vogliamo il Rinascimento europeo. Non c’è alcun tema su cui siamo in disaccordo. La nostra posizione sull’Europa è questa: ci sono milioni di cittadini senza rappresentanza politica, avendo il Ppe scelto di schierarsi facendo cooperazione con la sinistra. I democratici cristiani non hanno rappresentanza e lavoriamo per dargli una voce". 

Migranti, Orban: "Salvini eroe per quanto fatto da ministro"

Commenti
    Tags:
    salviniorbanmorawieckicovideuropa
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Justine Mattera senza reggiseno Wanda Nara, fitness da urlo

    Sport

    Justine Mattera senza reggiseno
    Wanda Nara, fitness da urlo

    i più visti
    in vetrina
    Primo arbitro donna in serie B: Maria Marotta, debutto storico. Sognando la A

    Primo arbitro donna in serie B: Maria Marotta, debutto storico. Sognando la A


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Skoda Kodiaq, ordinabile in Italia

    Nuovo Skoda Kodiaq, ordinabile in Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.