A- A+
Politica
Sanità, Mattarella richiama il governo: “Servizio sanitario bene da difendere”
Sergio Mattarella

Mattarella: "Importante è il tavolo di confronto predisposto e scelto a difesa del territorio"

 

"Il servizio sanitario del nostro Paese è un patrimonio prezioso da difendere e adeguare e in questo la riflessione delle Regioni, in dialogo con il Paese e la società, è particolarmente preziosa e importante". Lo ha detto il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo a Torino al secondo Festival delle Regioni.

"Importante è il tavolo di confronto predisposto e scelto a difesa del territorio. Per la gestione degli eventi disastrosi che frequentemente il mutamento climatico provoca nel nostro Paese e per la difesa e il rispetto del territorio. Tra qualche giorno con il presidente Fedriga e il presidente Zaia saremo sulla diga del Vajont che continua perennemente ad esprimere e a ricordare una lezione terribile e indimenticabile, di come sia indispensabile il rispetto del territorio", ha aggiunto Mattarella che ha voluto anche “ringraziare molto il ministro Fitto per il suo grande impegno inesausto" sul Pnrr, "un fronte impegnativo".

“Si deve bilanciare il messaggio di unità e collaborazione con l’”Unione Europea”. ha detto ancora Mattarella a Palazzo Reale, cornice del festival delle Regione. Il capo dello Stato cita un passaggio dell’intervento di apertura del sindaco Stefano Lo Russo sui rapporti con l’ Europa “ambito che, come ricorda il sindaco, è fondamentale per il Paese”. “Da Torino le Regioni mandano un messaggio di unità e dialogo per il futuro dell’Italia - dice il presidente - Regioni che sono la colonna vertebrale del nostro Paese, come ha sottolineato opportunamente il presidente del Piemonte Alberto Cirio” . La nostra Costituzione, prosegue “si ispira al valore e al principio dell’autonomia”. Elencando le istituzioni portanti della Repubblica, il presidente spiega: “In una crescita non gerarchica ma territoriale, sottolineando quindi l’esigenza di collaborazione che vi è” . Quello che vi anima, dice rivolgendosi ai presidenti delle Regioni seduti in prima fila nella Sala degli Svizzeri di Palazzo Reale “sia il senso di servizio alle istituzioni , di fare squadra, di lavorare in un ottica di collaborazione“.

In apertura, dopo il saluto del sindaco il messaggio di inclusione del presidente del Piemonte Cirio: Questa città è diventata grande grazie al contribuito delle diverse comunità , un terzo dei torinesi è nato o originario delle regioni del sud. Queste comunità hanno contribuito in modo determinante a costruire questa città e questo territorio, non solo dal punto di vista economico e culturale”.
 

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
Maneskin, Damiano e Victoria stufi. La band si scioglie? Le indiscrezioni

Le due star vogliono diventare solisti

Maneskin, Damiano e Victoria stufi. La band si scioglie? Le indiscrezioni


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.