A- A+
Politica
D'Attorre (Pd): fuoriluogo gli insulti di Renzi a D'Alema


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)
 

"Credo che gli insulti sia sempre fuoriluogo. Si può legittimamente essere in disaccordo con quello che ha detto D'Alema ma conviene rispondere nel merito, anche perché Renzi è presidente del Consiglio e sta parlando a un ex presidente del Consiglio, quindi è giusto mantenere toni rispettosi". Con queste parole Alfredo D'Attorre, esponente di spicco della minoranza Pd, intervistato da Affaritaliani.it, commenta le parole del premier su Massimo D'Alema ('vecchia gloria del wrestling').

"Alla manifestazione 'A sinistra nel Pd' di Roma c'è stato un confronto in cui ognuno liberamente ha detto le proprie opinioni. Non è stata una messa cantata. Il dato politio più significativo è che dai territori, che erano fortemente presenti in sala, è arrivata una spinta fortissima ad andare avanti sulla strada della costruzione di un campo unitario della sinistra Pd", afferma D'Attorre. "Con questa spinta credo che ci dovremo confrontare tutti a Roma, dirigenti nazionali e figure più autorevoli. Questo è il dato più significativo: chi vive il Pd tutti i giorni nelle città e nelle province ci ha detto che o si riesce a costruire un'alternativa credibile e unitaria a Renzi nel Pd, che possa essere in campo al prossimo congresso, oppure il rischio è che un intero popolo di sinistra abbandoni il partito con una dispora silenziosa e individuale".

"Il nostro obiettivo è vincere il prossimo congresso e tornare a guidare il Pd. D'altronde i congressi si fanno per vincerli e non per partecipare. Il nostro obiettivo è presentare una piattaforma politica e una candidatura più adeguata rispetto all'identità del Pd e ai problemi degli italiani. Questa persona non può essere decisa a tavolino, perché è finita l'era delle cooptazioni nel chiuso di una stanza romana. Il nome si imporrà spontaneamente nel vivo della battaglia politica. Il congressio è previsto nell'autunno del 2017, se si voterà effettimente come dice Renzi nel 2018 per le Politiche. Altrimenti nell'autunno precedente le elezioni".

Tags:
sinistra pd renzi d'alema d'attore
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.