Sondaggio Crespi Ricerche/ A dicembre sale la fiducia in Berlusconi. Lega all'11,5%. Tutti i dati

Sabato, 27 dicembre 2008 - 11:30:00


URNE ONLINE/ Elezioni europee: vota il tuo partito e segui l'andamento dei risultati

Affaritaliani.it pubblica in esclusiva l'"OSSERVATORIO POLITICO EPOLIS - CRESPI RICERCHE - Dicembre 2008". Ecco le ultime intenzioni di voto del 2008 sotto effetto Abruzzo. Ma forse a pesare sui risultati del sondaggio di dicembre sono più i terremoti giudiziari che hanno coinvolto soprattutto il PD e determinato una frattura netta nel suo consenso. Berlusconi dopo mesi così è tornato a crescere in fiducia sia per sé che per il suo governo.

GOVERNO E CARICHE ISTITUZIONALI: era da settembre che Silvio Berlusconi non cresceva nei sondaggi, e a dicembre è tornato con +2 attestandosi al 59% ed invertendo una tendenza che poteva diventare crisi. Anche il Governo torna in segno positivo e si attesta al 54% Le cariche istituzionali sono tutte con il segno positivo a cominciare dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano con il 57% (+2), Renato Schifani, Presidente del Senato al 51% (+1) e infine il Presidente della Camera, Gianfranco Fini, al 57% (+1). Nel complesso tutte le più alte cariche dello Stato si posizionano sopra la metà dei consensi dei cittadini.


La fiducia nel governo

MINISTRI: Buone notizie anche per i Ministri, su 21 in carica nel Governo Berlusconi a dicembre ben 17 mettono a segno un risultato positivo, 2 restano sui risultati di Novembre e 2 fanno registrare una flessione. Scajola e Carfagna sono i 2 ministri che fanno registrare l'incremento più importante ben 5 punti da novembre, bene anche Gelmini e Meloni con un più 4% e Sacconi, Brunetta e Prestigiacomo con un più 3%. Il Ministro dell'agricoltura Zaia è sempre contro-tendenza cresce quando gli altri perdono e viceversa come in questa occasione dove fa registrare una saldo di meno 5%. La classifica però vede sempre in vetta il Ministro Renato Brunetta con il 56% seguito da Maroni al 55% e terzo di poco distante Giulio Tremonti con il 53%. Fuori dal podio sempre nella parte alta della classifica il Ministro della difesa Ignazio la Russa, davanti al Ministro degli esteri Franco Frattini. Sopra il 50% di fiducia si attestano a pari merito Angiolino Alfano, Maurizio Sacconi e Stefania Prestigiacomo che torna a sopravanzare la Meloni (al 48%) aggiudicandosi la palma della "ministra" più amata dagli italiani.


La fiducia nelle istituzioni

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA