CLICCA QUI PER CONSULTARE LA RICERCA INTEGRALE SWG-AFFARITALIANI.IT

Sono clamorosi i risultati del sondaggio realizzato il 30 gennaio da Swg in esclusiva per Affaritaliani.it su chi sia il leader politico che ispira maggiore fiducia agli italiani.Per la prima volta il Cavaliere ha superato il segretario del Partito Democratico. Rispetto alla rilevazione precedente, infatti, il leader del Popolo della Libertà è salito dal 14 al 16%. Pierluigi Bersani, invece, è sceso in sette giorni dal 18 al 15% perdendo così ben tre punti. Il numero uno del Pd è stato raggiunto da Beppe Grillo: il leader del Movimento 5 Stelle è infatti cresciuto dal 14 al 15%. Stabile al 13% Mario Monti. In rialzo di due punti - dal 6 all'8% - il gradimento di Antonio Ingroia. Gli 'altri' passano dal 4 al 7%. Infine la voce 'non ho fiducia in nessun leader politico' è calata dal 31 al 26%.

IL COMMENTO DI SWG

video berlusconiCLICCA QUI PER CONSULTARE LA RICERCA INTEGRALE SWG-AFFARITALIANI.IT

Sono clamorosi i risultati del sondaggio realizzato il 30 gennaio da Swg in esclusiva per Affaritaliani.it su chi sia il leader politico che ispira maggiore fiducia agli italiani.Per la prima volta il Cavaliere ha superato il segretario del Partito Democratico. Rispetto alla rilevazione precedente, infatti, il leader del Popolo della Libertà è salito dal 14 al 16%. Pierluigi Bersani, invece, è sceso in sette giorni dal 18 al 15% perdendo così ben tre punti. Il numero uno del Pd è stato raggiunto da Beppe Grillo: il leader del Movimento 5 Stelle è infatti cresciuto dal 14 al 15%. Stabile al 13% Mario Monti. In rialzo di due punti - dal 6 all'8% - il gradimento di Antonio Ingroia. Gli 'altri' passano dal 4 al 7%. Infine la voce 'non ho fiducia in nessun leader politico' è calata dal 31 al 26%.

IL COMMENTO DI SWG

video berlusconiCLICCA QUI PER CONSULTARE LA RICERCA INTEGRALE SWG-AFFARITALIANI.IT

Sono clamorosi i risultati del sondaggio realizzato il 30 gennaio da Swg in esclusiva per Affaritaliani.it su chi sia il leader politico che ispira maggiore fiducia agli italiani.Per la prima volta il Cavaliere ha superato il segretario del Partito Democratico. Rispetto alla rilevazione precedente, infatti, il leader del Popolo della Libertà è salito dal 14 al 16%. Pierluigi Bersani, invece, è sceso in sette giorni dal 18 al 15% perdendo così ben tre punti. Il numero uno del Pd è stato raggiunto da Beppe Grillo: il leader del Movimento 5 Stelle è infatti cresciuto dal 14 al 15%. Stabile al 13% Mario Monti. In rialzo di due punti - dal 6 all'8% - il gradimento di Antonio Ingroia. Gli 'altri' passano dal 4 al 7%. Infine la voce 'non ho fiducia in nessun leader politico' è calata dal 31 al 26%.

IL COMMENTO DI SWG

video berlusconi
A- A+
Politica


 @AlbertoMaggi74

CLICCA QUI PER CONSULTARE LA RICERCA INTEGRALE SWG-AFFARITALIANI.IT

Sono clamorosi i risultati del sondaggio realizzato il 30 gennaio da Swg in esclusiva per Affaritaliani.it su chi sia il leader politico che ispira maggiore fiducia agli italiani.Per la prima volta il Cavaliere ha superato il segretario del Partito Democratico. Rispetto alla rilevazione precedente, infatti, il leader del Popolo della Libertà è salito dal 14 al 16%. Pierluigi Bersani, invece, è sceso in sette giorni dal 18 al 15% perdendo così ben tre punti. Il numero uno del Pd è stato raggiunto da Beppe Grillo: il leader del Movimento 5 Stelle è infatti cresciuto dal 14 al 15%. Stabile al 13% Mario Monti. In rialzo di due punti - dal 6 all'8% - il gradimento di Antonio Ingroia. Gli 'altri' passano dal 4 al 7%. Infine la voce 'non ho fiducia in nessun leader politico' è calata dal 31 al 26%.

IL COMMENTO DI SWG

video berlusconi

La campagna elettorale è entrata nel vivo: i partiti e le coalizioni con i loro leader stanno mettendo in campo strategie e tattiche. Bersani, candidato premier per Italia Bene Comune, per il momento sta registrando un calo in termini di fiducia da parte degli italiani e passa dal 19% del 17 gennaio al 15% di questa settimana. Questo calo lo allinea a Grillo, rappresentante del Movimento 5 Stelle. La flessione della fiducia dell’opinione pubblica nazionale riposta in Pierluigi Bersani, pare regalare un vantaggio a Berlusconi: il leader del centrodestra, che rimane più o meno sempre allo stesso livello di fiducia, passa in testa alla classifica. Mario Monti sembra, dal canto suo, rimane stabile, ma la sensazione è che non riesca a trovare il giusto canale per emergere ‘tra i tanti’.

Infine, Antonio Ingroia con Rivoluzione Civile sta lavorando in termini di presenza sui media e riesce a recuperare 2 punti percentuali rispetto alle settimane precedenti segno che, piano piano, sta conquistando una nicchia di fiducia relativamente alla persona. In ogni caso, il dato più forte, per quanto in flessione rispetto alla settimana precedente, rimangono lo scontento e la sfiducia. Oltre un quarto dell’opinione pubblica nazionale pensa che nessun leader politico, in questi difficili anni di crisi e in questo scenario politico, meriti piena fiducia.

NOTA METODOLOGICA

L’indagine quantitativa è stata condotta tramite interviste online con metodo CAWI (Computer Assisted Web Interview) all’interno di un campione di 1000 soggetti maggiorenni residenti in Italia e rappresentativo della popolazione di riferimento in base ai parametri di sesso, età e zona geografica. Le interviste sono state somministrate nel periodo che va dal 28 al 30 gennaio 2013. I metodi utilizzati per l'individuazione delle unità finali sono di tipo casuale, come per i campioni probabilistici. Il margine d’errore statistico dei dati riportati è del 3,1% a un intervallo di confidenza del 95%.
 

Tags:
swg

i più visti

casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.