A- A+
Politica


 

monti simbolo scelta civica

Balzo della Lista civica con Monti per l'Italia, perdita di consensi di Centrosinistra, Centrodestra e Movimento 5 Stelle. E' il dato principale del sondaggio realizzato da Nicola Piepoli lunedì 7 gennaio (metodologia C.A.T.I. e 1.000 casi rappresentativi del campione nazionale) e pubblicato in esclusiva da Affaritaliani.it. Nel dettaglio, il Partito Democratico resta invariato al 33%, così come Sinistra Ecologia Libertà al 6%. I Socialisti di Nencini e Centro Democratico di Tabacci e Donadi valgono l'1%. Totale della coalizione 41% rispetto al 42 del 31 dicembre 2012, calo motivato dalla contrazione delle formazioni minori.

In netto calo il Popolo della Libertà, che in una settimana ha perso ben due punti percentuali scendendo dal 17 al 15%. Stabile al 6 la Lega Nord, nonostante l'accordo con il Pdl di Berlusconi e Alfano. Fermi al 2% sia Fratelli d'Italia di La Russa-Meloni-Crosetto sia Intesa Popolare. Gli altri di Centrodestra crescono dal 3 al 4%. Totale del Centrodestra in calo dal 30 al 29%.

Gli ultimi sette giorni hanno registrato un forte rialzo della Lista civica con Monti per l'Italia, che ha raddoppiato i consensi passando dal 4 all'8%. Ma la formazione del premier, oltre ad aver eroso voti ai due principali schieramenti, ha penalizzato anche l'Udc (dal 6 al 5%) e Fli (dal 2 all'1%). Totale della coalizione di Centro dal 12 al 14% in sette giorni.

Perde un punto anche il raggruppamento guidato da Anotonio Ingroia Rivoluzione civile, che arretra dal 5 al 4%. Conferma il calo il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo, sceso in sette giorni dall'11 al 10%.

Su Twitter: @AlbertoMaggi74
 

Tags:
sondaggio
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Renault Arkana e-tech 145, la nouvelle vague diventa ibrida

Renault Arkana e-tech 145, la nouvelle vague diventa ibrida


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.