A- A+
Politica
Lega, trombato lo storico Speroni. Fuori dalle liste. Si sfoga con Affari


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Fracesco Speroni è uno dei fondatori della Lega Nord. Ex ministro del governo Berlusconi nel periodo 1994-1995, è stato a lungo capodelegazione del Carroccio all'Europarlamento. Ma alle prossime elezioni europee del 25 maggio la Lega ha deciso di non ricandidarlo. E Speroni, schietto e sempre diretto nel linguaggio, non nasconde una certa delusione. "Devo dire la verità, ci sono rimasto un po' male. Fino a un certo punto. Pensavo che mi stimassero di più...", afferma ad Affaritaliani.it. "Se hanno deciso di candidare un'altra persona, evidentemente, ritengono che altri siano meglio di me. E' stata una scelta a livello provinciale e la provincia di Varese ha ritenuto di non ripresentarmi. Ovviamente non cambio partito perché non mi hanno candidato, ma ci sono rimasto un po' male. Quello sì. Insomma, non è certo una cosa che dà soddisfazione... no?". E adesso? "Io sono in pensione, non ho un lavoro. Molto sporadicamente faccio l'avvocato, a 68 anni lo farò un po' di più. Ma almeno avrà molto più tempo per divertirmi". Infine un giudizio sul movimento: "Sembra che la Lega di Salvini prenda più voti dell'ultima Lega di Bossi. Così dicono i sondaggi, aspettiamo i risultati e vedremo".

Tags:
speroni
in evidenza
Silvio chiede che Mattarella lasci? Risentita reazione del Presidente

Ironia del Web

Silvio chiede che Mattarella lasci?
Risentita reazione del Presidente


in vetrina
UNIQLO porta lo stile francese nel mondo con Ines de la Fressange

UNIQLO porta lo stile francese nel mondo con Ines de la Fressange


casa, immobiliare
motori
Vandoorne è Campione del Mondo del Campionato ABB FIA Formula E

Vandoorne è Campione del Mondo del Campionato ABB FIA Formula E


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.