A- A+
Politica
Forza Italia/ Su Affaritaliani l'affondo di Toti contro i colonnelli



Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)
 

"Romani è una persona seria e ha posto argomenti importanti su cui dobbiamo discutere. Ma nel suo complesso sto assistendo a un dibattito surreale nel partito dove una classe dirigente, spesso colpevole di gravi errori, oggi pretende di salire in cattedra e di dare lezioni". Con queste parole il consigliere politico di Forza Italia, Giovanni Toti, intervistato da Affaritaliani.it, commenta l'affondo di Paolo Romani ('Se andiamo avanti così buttiamo vent'anni di lavoro. Siamo bravi solo ad azzannarci').

Toti aggiunge: "Il presidente Berlusconi un anno e mezzo fa, quando ha rilanciato Forza Italia e quando ha chiesto ad esponenti esterni tra cui il sottoscritto di entare in Forza Italia per dare il loro contributo, ha chiesto al partito di aprire le proprie porte al nuovo. Da allora è accaduto esattamente l'opposto e molti dirigenti hanno alzato barriere altissime per proteggere le proprie rendite di posizione e oggi assisto a dirigenti che hanno amministrato Regioni come satrapi orientali che di colpo si trasformano in paladini della democrazia e altri dirigenti che hanno fatto da tappo per anni ad ogni energia fresca che si ergono a paladini del rinnovamento. Mi sembra un atteggiamento gattopardesco incompresibile per i nostri militanti ed elettori. Credo che molti stiano solamente difendendo la possibilità di un ultimo giro sulla giostra del privilegio, che la politica e i voti di Berlusconi hanno garantito a troppi e per troppi anni. Non si rendono conto che non è più tempo per gli uomini per tutte le stagioni e che l'Italia non solo sta per chiudere la giostra ma l'intero luna park. Pur di non vedere sempre le stesse facce che cambiano posizioni e opinioni all'occorrenza".

Che cosa sta accadendo in Puglia per le Regionali? Francesco Schittulli è il candidato di Forza Italia o petreste sostituirlo come ha detto il commissario Vitali? "Al momento Schittulli è il candidato non solo di Forza Italia ma di un'ampia coalizione di forze che si riconoscono nel Centrodestra", afferma ad Affaritaliani.it il consigliere politico di Forza Italia Giovanni Toti. "Mi auguro che questa candidatura, appoggiata da tutti i principali dirigenti della Regione, non solo prosegua ma risulti anche vincente. Non vedo ragioni per cambiare e mi auguro che nessuno voglia frenare questo sforzo comune per strappare quella Regione a dieci anni di pessimo governo di sinistra".

Ma le liste in Puglia chi le fa? Il commissario Vitali o Fitto? "Le liste le farà il partito nel suo insieme, ovviamente in prima fila il coordinatore regionale Luigi Vitali. Come sempre in queste occasioni ci sarà un'ampia consultazione di tutti i dirigenti regionali che collaborano alla campagna elettorale e, ovviamente, il visto finale spetterà al partito a livello nazionale e, in ultima analisi, come sempre, al presidente Berlusconi".

Ma se Fitto si candida? "A Fitto era stato proposto di essere il candidato di Forza Italia. Non solo io ma anche il senatore Matteroli, nella veste di presidente della Commissione per le Regionali, lo aveva proposto e tutti noi lo ritenevamo il candiato migliore. Dal momento che allora lui ritenne l'ipotesi impercorrebile, penso che le condizioni anche oggi siano le stesse. E quindi non credo a una candidatura di Fitto che, d'altra parte, in una convention non più tardi di due settimane fa ha appoggiato Schittulli nella sua corsa a Governatore della Puglia".

E con la Lega come va? Quando ci sarà il faccia a faccia Salvini-Berlusconi? "Non ne ho idea, spero presto. Anche da parte di Forza Italia nulla osta a un accordo. Ma gli accordi come i matrimoni si fanno in due e da parte di Forza Italia c'è la volontà di andare insieme per vincere. Spero che la stessa volontà ci sia anche negli alleati".
 

Tags:
toti berlusconi forza italia
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia

Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia


casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.