A- A+
Politica
Ultimissimi sondaggi, Calenda supera Renzi: "Mai alleanza con Italia Viva"

ULTIMI SONDAGGI, ITALIA VIVA DI RENZI SUPERATA ANCHE DA CALENDA

"Io sono un grande estimatore di Renzi premier: il più riformista della storia della Repubblica. Abbiamo fatto moltissimi errori politici, me compreso. Ma non condivido una scissione varata dopo che il Pd aveva fatto quello che aveva chiesto proprio Renzi". Lo dice Carlo Calenda in un'intervista al 'Corriere della Sera'. Il suo partito, Azione, secondo un sondaggio Ipsos per il quotidiano milanese, entrerebbe in Parlamento, mentre Italia viva di Matteo Renzi rimarrebbe fuori. "È uno dei casi in cui piano piano la coerenza di una posizione politica molto difficile paga, e pagherà molto di più. Alle elezioni supereremo l'8% di Scelta civica: stiamo facendo un percorso di raccolta dei voti sul territorio e non di alleanze sbagliate, che poi è la strada che ha premiato Meloni e Salvini", osserva Calenda.

SONDAGGI, CALENDA: "MAI UN'ALLEANZA CON RENZI, NON CI PARLIAMO DA UN ANNO"

Quanto a un'alleanza con l'Iv di Matteo Renzi; "Non esiste. Io non farò mai una alleanza politica con Italia viva. Altrimenti valeva la pena rimanere nel Pd. Serve un centro riformista vero". E ammette di non sentire più Renzi "da un anno". "Abbiamo smesso di parlarci. Non ho un problema personale, solo che non condivido niente di quello che fa", spiega Calenda. E conclude: "Penso che Azione, +Europa e altre forze popolari e moderate possano far nascere un centro per la ragionevolezza. Se gli italiani si trovassero di nuovo a scegliere tra Salvini e il governo di Conte con alle spalle Casaleggio il Paese sarebbe finito"m conclude. 

Sondaggi: Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni supera il M5s

La Lega mantiene la leadership, ma continua a calare andando sempre più giù. Il Pd resta in agguato e con una moderata crescita accorcia la distanza dal Carroccio. È quanto emerge dall’ultimo sondaggio realizzato da Tecnè per Quarta Repubblica, che conferma la terza posizione per Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni. Lo scenario politico rimane quasi invariato rispetto alla precedente rilevazione. Gli spostamenti più rilevanti riguardano i partiti sotto il 3%.

Sondaggi: Lega di Matteo Salvini in calo ma governerebbe con FdI, il Pd sale

La Lega di Matteo Salvini perde lo 0,2% e sale al 25,6% mantenendosi ancora in testa. Segue il Pd che, guadagnando lo 0,3%, torna sopra la soglia del 20%. Il partito di Nicola Zingaretti sale infatti al 20,2% accorciando la distanza dal Carroccio, che ora è di poco più di 5 punti percentuali.

Sondaggi: Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni davanti al Movimento 5 stelle

Fdi mantiene la terza posizione, ma perde lo 0,1% dei consensi. Il partito di Giorgia Meloni scende così al 15,8%. Segue il M5s che però non supera la soglia del 15%. I pentastellati, nonostante una leggera crescita dello 0,1%, si fermano al 14,8%. Il distacco fra i due partiti è di un punto percentuale.

Sondaggi: Forza Italia sale, Azione di Calenda sale. Centrodestra governerebbe

Variazioni più significative rispetto al precedente sondaggio Tecnè si notano fra i partiti minori. Forza Italia cala leggermente (-0,1%), attestandosi all’8,2%. Torna a crescere invece Italia Viva che con un balzo dello 0,2% va al 3,1%. Azione di Carlo Calenda guadagna lo 0,1% e sale al 2,8% superando La Sinistra che invece cala dello 0,3% e si ferma al 2,5%. Scendono anche i Verdi, ora all’1,7%. Cresce invece leggermente +Europa. Tutti gli altri partiti insieme ottengono il 3,6% dei voti.

Loading...
Commenti
    Tags:
    sondaggi legasondaggi pdsondaggi fratelli d'italiasondaggi lega e pdsondaggi lega in calosondaggi politicisondaggi fdisondaggi movimento 5 stellesondaggi m5ssondaggi forza italia
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Dacia Spring Electric, quando l'elettrico diventa per tutti

    Dacia Spring Electric, quando l'elettrico diventa per tutti


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.