Usa/ Lettera aperta di Obama alle figlie: scusate per l'assenza. Leggila integrale

Giovedì, 15 gennaio 2009 - 16:25:00


Obama ha ammesso di essersi reso conto che "la mia vita non conta molto se non sono in grado di garantirvi la felicità e ho deciso di candidarmi alla presidenza perché quello che voglio per voi lo vorrei per tutti i bambini di questa nazione. Voglio che tutti i nostri figli possano andare in una scuola degna delle loro potenzialità, che li sfidi, li ispiri e infonda loro un senso di meraviglia per il mondo che li circonda. Voglio - ha proseguito il futuro presidente Usa - che possano andare a scuola anche se non hanno genitori ricchi, e voglio che ottengano un buon posto di lavoro, ben pagato e vantaggioso e che consenta loro di trascorrere tempo con i propri bambini".

Ma Obama ha anche rivelato di volere che il suo Paese si spinga nelle scoperte perché "voi possiate vedere le invenzioni che migliorano la nostra vita e rendono il nostro pianeta piu' sicuro e pulito. E voglio che tutti ci spingiamo oltre i nostri limiti di razza, sesso e religione". Obama ha anche afrrontato il tema delle guerre: "A volte - ha scritto - dobbiamo mandare i nostri giovani a combattere per proteggere il nostro Paese, ma quando lo facciamo, voglio che sia solo per una buona ragione e che si faccia del nostro meglio per risolvere in pace le nostre differenze con gli altri".

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA