Usa/ Obama: la rivoluzione può attendere

Lunedì, 19 gennaio 2009 - 11:50:00


Obama: new age o new isolationism

Per i bianchi scuole belle, per i neri... Obama fa i conti con la segregazione

Usa/ Alla Casa Bianca si veste e si mangia italiano...

Usa/ Lettera aperta di Obama alle figlie: scusate per l'assenza. Leggila integrale

Rigoletto/ Anteprima: giustizia sociale e sfida alle lobby, ecco il primo libro sulla politica economica di Obama

Usa/ Obama prenota un biglietto per Cuba. E Raùl lo attende a braccia aperte...

A tutto campo/ Berlusconi: "Non sono una comparsa, non andrò all'insediamento di Obama"

Non solo Obama. Anche Brown e Cameron pazzi per la cucina italiana

Usa/ Dieci balli per Obama. Tutto pronto per il giuramento del presidente Usa

Usa/ Scarpe "made in Pisa" per Michelle. Lady Obama ama osare... con il viola

Usa/ Bush: un attacco in patria è la prima minaccia per Obama

Usa/ Michelle lascia il lavoro per fare la first lady full-time

Usa/ Obama come Spiderman, eroe nei 'comics'

E Obama diventa di cera. La statua nel Madame Tussauds di Londra

Usa/ Super-Obama a torso nudo alle Hawaii

Usa/ Time: Obama uomo dell'anno 2008. Seguono Paulson, Sarkozy e Palin

Usa/ Obama in treno a Washington per l'insediamento

Usa/ Monica Lewinsky nel team di Obama. Trema Michelle...

Di Alessandro Luigi Perna

So God Help Me. Obama ha ormai deciso: ha detto no alle associazioni atee e laiche che glielo avevano chiesto. Perciò alla fine del discorso d’insediamento alla Casa Bianca il prossimo 20 novembre non rinuncerà a chiedere l’aiuto del dio cristiano per la sua impresa presidenziale. Casomai il signore esistesse potrebbe essere anche lui assai utile. D’altronde come dargli torto. Davanti a sé ha i suoi primi 100 giorni per salvare l’America e convincere l’elettorato moderato e radicale di sinistra che lui non è una bufala.

Primo banco di prova naturalmente la crisi finanziaria la più grave che gli Stati Uniti affrontano dal 1929. Allora la borsa perse il 75% del suo valore, il numero di suicidi triplicò e il livello di disoccupazione nel paese raggiunse quota 25%. Franklin Delano Roosevelt, il presidente più socialdemocratico che gli USA abbiano mai avuto, il giorno dell’insediamento fece un discorso molto eroico affermando che l’unica cosa che bisogna temere è la paura stessa. Lanciò per primo un piano da 100 giorni imponendo così a tutti i suoi successori di confrontarsi, volenti o nolenti, con la fatidica scadenza. E convocò in sessione straordinaria il parlamento per 3 mesi e dieci giorni di fila convincendolo ad approvare i provvedimenti più urgenti per salvare l’economia americana. Ci voleva un’iniezione di vitalità e fiducia nella società prima che andasse in disfacimento. E lui la diede.




La statua di cera di Obama
GUARDA LA GALLERY

A Obama, che a Franklin Roosvelt si ispira anche perché non ha alternative, piacerebbe parecchio salvare l’America come fece il suo predecessore e passare alla storia non solo per la sua “abbronzatura”. Piacerebbe parecchio che andasse così anche ai suoi elettori della media borghesia tramortiti dalla crisi e sull’orlo dell’esaurimento finanziario e nervoso. Il piano va a rilento ma c’è e ha possibilità di successo: 1000 miliardi di dollari in investimenti pubblici destinati a rilanciare l’economia americana e a consolidare i mercati finanziari del paese – Roosvelt naturalmente docet. Peccato però che agli elettori più radical non basti per continuare a credere ciecamente al loro guru. Lo hanno votato e ora cominciano a presentare i primi conti. E a lamentarsi perché la rivoluzione non c’è stata e forse non ci sarà.


L'hotel dove alloggia la famiglia Obama
GUARDA LA GALLERY


0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA