Usa/ Obama: la rivoluzione può attendere

Lunedì, 19 gennaio 2009 - 11:50:00

Ma soprattutto aveva promesso agli elettori più radicali di far svoltare la politica dei democratici a sinistra e di arruolare facce nuove nella sua amministrazione, punendo almeno moralmente coloro che avevano portato l’America al collasso. E invece una volta eletto la sua politica è svoltata al centro: ha arruolato tra le sue file anche esperti repubblicani e ha fatto immediatamente del pragmatismo il suo credo. Come non bastasse non c’è stata nessuna faccia nuova, rivoluzionaria e di sinistra né nel suo governo né tra i suoi consulenti economici. Al suo fianco infatti ci sono gli stessi che hanno costruito nell’era Clinton l’impalcatura che ha portato prima al boom degli anni ’90 e adesso alla rovina della finanza americana. D’altronde Obama deve aver pensato che solo chi ha costruito la macchina difettosa ne conosce talmente bene gli ingranaggi da essere in grado di ripararla.

Quale che sia la ragione il suo comportamento è piaciuto decisamente poco ai giornali di sinistra come The Nation. Che ha rilevato immediatamente tutte le contraddizioni ma ha anche invitato i propri lettori ad aspettare prima di abbandonarsi a rabbia e frustrazione: in fondo – dice il giornale - una politica moderata e pragmatica in tempi di crisi potrebbe essere l’unica scelta progressista possibile. O almeno così Obama, il più formidabile persuasore di folle e intellettuali americani dai tempi di JFK e di Martin Luther King, è riuscito a fargli credere. Con buona pace di tutti i rivoluzionari di sinistra a stelle e strisce.

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA