Usa/ La Palin, "disperata" per la sconfitta vuole fare la "casalinga"...

Venerdì, 14 novembre 2008 - 16:15:00

 

Usa/ La vera Sarah Palin protagonista di un film porno

Usa/ Cindy McCain si consola con un amante. FOTO. Ecco la squadra di Obama

Usa/ Obama fa sparire la crema sbiancante. E Hillary bersagliata dalle freccette... Gioca al Barack videogame

Silvio spopola ma Barack lo incalza. Presepe napoletano, irrompe Brunetta

Usa/ Il direttore della comunicazione Fiat Giovanni Perosino ad Affari: "Obama? Uno straordinario caso di marketing"

ESCLUSIVO/ Su Affaritaliani.it il rapporto Hill & Knowlton . Obama: salari uguali uomo-donna. Web per tutti, medicine meno care

 

Avrà pure perso le elezioni Usa da vice del candidato repubblicano John McCain, ma Sarah Palin continua a far parlare ancora di sé (e probabilmente sarà così ancora a lungo…). Ecco comunque l'ultima sulla governatrice dell'Alaska: la "bruna cacciatrice dei ghiacci" potrebbe essere tra le protagoniste della quinta stagione (in realtà già cominciata) della fortunatissima serie tv statunitense "Desperate Housewives". Ad affermarlo è il New York Post, che riporta delle dichiarazioni attribuite a Marc Cherry, creatore del telefilm molto amato anche in Italia. Secondo il quotidiano Usa, l'autore avrebbe detto di essere "molto entusiasta della possibilità di avere la Palin nel cast". Interpellato da altri giornalisti, lo stesso Cherry ha però preferito non commentare le indiscrezioni scegliendo il "no comment".

Il problema pratico, al di là della volontà dei protagonisti della vicenda, è che negli Stati Uniti la quinta stagione di "Desperate Housewives" (composta da 24 episodi) è già partita lo scorso 28 settembre (con la presenza di star del calibro di Terri Hatcher e Felicity Huffman). Quella della partecipazione al noto telefilm del politico Usa (di cui probabilmente si è sentito parlare di più negli ultimi mesi, naturalmente dopo Obama), per il momento è quindi solo un'ipotesi remota.

E questo proprio in quanto, anche se registi, autori e produttori sarebbero ben felici di avere la governatrice, il tempo stringe e organizzare nei tempi tecnici necessari la sua presenza in uno o più episodi risulterebbe quanto meno difficile. Non a caso, il canale tv Abc ha smentito la notizia, parlando di voci senza fondamento. Se mai i fan della serie un giorno più o meno lontano dovessero davvero trovare in una puntata di "Casalinghe Disperate" l'amata-odiata Palin, questa (sempre secondo le rivelazioni del New York Post) dovrebbe interpretare proprio se stessa.

Di sicuro, comunque, la notizia non interessa solo ai milioni di appassionati del telefilm, ma anche agli uomini di marketing: Hal Lifson, noto agente di Hollywood, ha infatti dichiarato al Sun che "l'idea avrebbe un buon riscontro di pubblico". Eppoi, va detto, il "talento e la vocazione attoriale" della Palin (ora che Obama è stato eletto presidente e che quindi per riprovarci con la politica ad alti livelli l'ex Miss Alaska dovrà necessariamente aspettare qualche anno), senza dubbio sarebbe meglio sfruttarlo in una serie tv di riconosciuta qualità (e qui Aldo Grasso docet) e non in un film porno, come si era sentito dire nei giorni scorsi...

 


Sarah Palin
GUARDA LA GALLERY

 


Il film porno sulla Palin

 


Il set di "Nailin Palin",
il film porno con la sosia della Palin

GUARDA LA GALLERY




0 mi piace, 0 non mi piace
In Vetrina


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA