A- A+
Politica

"Nei miei confronti, Grillo non e' stato un 'padre buono'. L'unica volta che si e' rivolto a me, da quando sono diventato vicepresidente dell'Ars, lo ha fatto apostrofandomi come 'pezzo di merda'". Ospite di Agora' su Rai Tre, Antonio Venturino da poco espulso proprio dal Movimento 5 Stelle, confessa che "mi e' un po' dispiaciuto, avrei preferito sentirlo prima e discutere con lui di alcuni problemi che abbiamo visto nascere, ma soprattutto parlare con lui di una strategia". "Sono stato cacciato - spiega - perche' secondo me questo Movimento non ha strategia, si procede un po' per tentativi".

Tags:
venturino m5s
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.