A- A+
Politica

"Nei miei confronti, Grillo non e' stato un 'padre buono'. L'unica volta che si e' rivolto a me, da quando sono diventato vicepresidente dell'Ars, lo ha fatto apostrofandomi come 'pezzo di merda'". Ospite di Agora' su Rai Tre, Antonio Venturino da poco espulso proprio dal Movimento 5 Stelle, confessa che "mi e' un po' dispiaciuto, avrei preferito sentirlo prima e discutere con lui di alcuni problemi che abbiamo visto nascere, ma soprattutto parlare con lui di una strategia". "Sono stato cacciato - spiega - perche' secondo me questo Movimento non ha strategia, si procede un po' per tentativi".

Tags:
venturino m5s
in evidenza
La fitness model Roberta Carluccio si lancia sulla folla ma viene palpeggiata

Il video scandalo

La fitness model Roberta Carluccio si lancia sulla folla ma viene palpeggiata


in vetrina
Automotive ALD2Life continua a crescere: nel 2022 quattromila nuovi contratti

Automotive
ALD2Life continua a crescere: nel 2022 quattromila nuovi contratti


casa, immobiliare
motori
Nave Destriero: da 30 anni un record imbattuto

Nave Destriero: da 30 anni un record imbattuto


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.