A- A+
PugliaItalia
olivieri conferenza
 

Bari – Anche Giacomo Olivieri ufficialmente in campo nel grande risiko delle Comunali. Mentre Alfonso Pisicchio prepara il terreno e tira il freno a mano sulla partecipazione alle primarie, il numero uno di Realtà Italia abbandona gli indugi. Non senza fendenti all’attuale centrosinistra e all’inquilino di Palazzo di Città: “Solo vuota retorica i tour dell'ascolto o le officine di pensiero, o ancora cantieri d’idee. Questo fa parte del passato, non partirò dai programmi ma dalle Persone”.

COMUNALI/ Pisicchio: “Non solo totonomi, ecco il mio progetto”/ L’ANNUNCIO: Olivieri in campo per le primarie/ Anche Massimo Cassano verso la corsa?

Se Pietro Petruzzelli era partito da Piazza Umberto e Mimmo Di Paola aveva optato per bus panoramico e presentazione itinerante, il presidente della Multiservizi, inizialmente in pressing per una candidatura condivisa del pm Desirèe Digeronimo, sceglie uno dei tanti capannoni sulla zona industriale: “La città e la zona industriale si sono sviluppate nella reciproca indifferenza e continuano a vivere come due separati in casa, cosi come è accaduto a Bari, per le sue  periferie, seppur densamente abitate”, spiega, proponendo l’azzeramento delle nomine politiche nell’Asi, acronimo dell’organismo di controllo dell’area di sviluppo industriale che, nel brindisino, aveva causato non pochi problemi al neo consigliere regionale Marcello Rollo, in fatto di incompatibilità.

E il distretto produttivo non è il solo sul quale puntare, tanto che, a pochi giorni dal varo del gruppo degli alfaniani in Aula Dalfino, alla presenza di Massimo Cassano e dello stato maggiore del partito, è proprio alla destra che l’ex consigliere Idv prova a sottrarre un possibile cavallo di battaglia come la sicurezza. “I Sindaci in Italia non hanno  potere diretto nei confronti delle forze dell'ordine”, premette, “tuttavia, molto farò da Sindaco per eliminare o ridurre al minimo l'humus da cui la malavita trae linfa vitale”; che significa “una città illuminata,  parti  importanti di strade monitorate da telecamere” e “una forte inclusione sociale”. Dalla cultura all’emergenza abitativa per giovani e divorziati, da risolvere acquisendo, a titolo gratuito, suoli demaniali per realizzare nuove case, l’aspirante primo cittadino non gioca sulla difensiva e azzarda persino una stoccata al Gladiatore, citando il capoluogo “non come un trampolino per altro”.

olivieri 5
 

EMILIANO/ "L'Udc chiarisca, i candidati allo scoperto"/SCHITTULLI lascia: "Non sarò candidato Sindaco"Schittulli ipoteca la nomination dribblando le primarie?/ Centrodestra alle primarie?/ CIVATI/ "Decaro ottimo candidato Sindaco. Anche se renzianoABBATICCHIO: "Io candidato ma con riserva" 

Dal Pd, intanto, prendono tempo e restano concentrati sull’appuntamento congressuale dell’Immacolata, a maggior ragione dopo l’endorsement a sorpresa di Guglielmo Minervini per Matteo Renzi, smentendo i rumours che lo davano vicino a Pippo Civati. Scalpita, invece, lo stesso Petruzzelli, il quale dribblerebbe volentieri i gazebo di dicembre in vista di quelli del dopo Emiliano: “Propongo che si voti domenica 26 gennaio e che le candidature vengano presentate entro il 15 dicembre”, manda a dire, ipotizzando un election day che includa i Presidenti di Circoscrizione. “Ritardare sarebbe un grande errore e si metterebbe seriamente in discussione la possibilità di vincere le prossime amministrative”, ammonisce. E a breve potrebbe sciogliere le riserve anche Antonio Decaro

(a.bucci1@libero.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
olivieripersonesindacobaricapannonedisoccupati
i blog di affari
Interessi e Fisco: strana differenza tra quando chiede e quando paga
I mercati auspicano una donna come capo dello Stato: Belloni o Cartabia
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
CONSULTAZIONI EUROPEE, PROGETTI PER BIBLIOTECHE, SCUOLE E GLI OVER 65
Boschiero Cinzia
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.