A- A+
PugliaItalia
E' morto Renato Verna Il cordoglio di Decaro

Il cordoglio del sindaco di Bari e presidente della Città Metropolitana, Antonio Decaro, per la scomparsa dell'avvocato Renato Verna: "Esprimo il cordoglio mio personale e della città di Bari per la scomparsa di Renato Verna, già capo dell’Avvocatura civica".

Verna
 

"Protagonista della vita amministrativa di questo Comune - prosegue la nota di Decaro - dotato di grandi doti umane e professionali, grazie alla sua tenacia e alla sua determinazione l’avvocato Verna ha consentito a questa amministrazione di organizzare e far crescere al proprio interno una struttura legale di eccellenza, tra le migliori d’Italia nel panorama degli enti locali".

decaro 50
 

"Rigoroso e geloso sostenitore dei principi di indipendenza e autonomia dell’attività professionale forense svolta nell’ambito della Pubblica amministrazione, Renato Verna è stato un sincero interprete del ruolo e della professione dell’avvocato di parte pubblica".

"Il suo tratto umano e il suo spessore morale e professionale - conclude Decaro - mancheranno non solo alla sua famiglia, cui rivolgo le più sentite condoglianze, ma all’intera comunità di questo ente".

 

Tags:
renato verna avvocato antonio decaro sindacorenato verna bari comune antonio decaro
i blog di affari
Nuovo Direttivo alla Camera Civile Salentina
Sanzioni Covid: arrivano le cartelle pazze
Femmmicidi-infanticidi, riflesso di una Italia che non sopporta le difficoltà
di Maurizio De Caro
i più visti

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.