A- A+
PugliaItalia
Emiliano appoggia idea M5S Inchiesta sulle Fondazioni

Nel corso dell'ultima discussione in Regione Puglia, sull’assestamento del bilancio, si è discusso anche della possibilità di assegnare 800.000€ alla Fondazione Petruzzelli.

Si esprimono in merito i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle: “Il Consiglio regionale rifinanzia con ben 800.000€ una fondazione, la Fondazione Petruzzelli, che negli ultimi mesi si è guadagnata fior di titoli di giornale a causa di scandali, inchieste e presunte ruberie".

Decaro Emiliano ex
 

"Non possono essere i cittadini pugliesi - proseguono i Cinquestelle - a pagare gli scandali generati da coloro che avrebbero dovuto preservare e promuovere la culturra nel capoluogo e, invec,e sembrano essersi dedicati  a “ben altre” attività".

"Riteniamo pertanto - prosegue la nota - che la stessa Regione che oggi si prende carico di una fondazione talmente malridotta, abbia l’obbligo morale nei confronti di tutti i pugliesi, che parteciperanno con i loro soldi a tale spesa, di avviare delle serie indagini al fine di accertare problematiche e chiarire le responsabilità di chi ha portato la fondazione così in basso".

Emiliano Laricchia
 

"Nel corso dell’acceso dibattito che si è generato, il presidente Emiliano ha detto testualmente di essere “il primo interessato a chiarire l’origine di tutte le opacità di cui si è parlato” aggiungendo poi di essere disposto ad appoggiare l’idea di creare una Commissione regionale d’inchiesta sulla fondazione Petruzzelli e/o più in generale sulle Fondazioni pugliesi".

"Annunciamo pertanto - concludono i pentastellati - che presenteremo al più presto la richiesta di istituire tale commissione, certi che il Presidente Emiliano sarà pronto, come ha dichiarato, ad appoggiarla nel nome della trasparenza”.

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
michele emiliano m5s commissione inchiesta fondazioni pugliesifondazione petruzzelli inchiesta puglia pugliesi
i blog di affari
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
Giustizia civile: ok celerità ma attenzione ai diritti fondamentali
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.