A- A+
PugliaItalia
InnoWise Challenge Labs di Bari, ridurre il consumo dell'acqua

L’InnoWise Challenge Labs è un’iniziativa europea, finanziata dal programma europeo EIT Food, dedicata alle start up che stanno elaborando soluzioni innovative utili a diminuire il consumo dell’acqua. Una delle tre finali del ‘Challenge’, quella di Bari, è organizzata da Tecnopolis, online a causa delle restrizioni determinate dal Covid-19.

immagine evento tecnopolis

Dopo tre mesi di formazione intensiva e workshop specializzati tenuti dai migliori esperti del settore agroalimentare e idrico, 8 start up italiane saranno messe alla prova. Queste ‘giovani’ aziende ascolteranno i relatori, parteciperanno a una tavola rotonda con investitori e, naturalmente, collaboreranno tra loro e con i migliori professionisti del settore. L'evento vedrà anche le start up partecipare ad una "gara di pitching". Alla giuria composta da Maria Cristina Pasi - fondatore e managing partner di IZAR, Annamaria Annicchiarico - direttore Tecnopolis PST e Roberto De Nicolò - Innovation Manager e Team Leader dell’incubatore IC406, spetterà il compito di stilare la classifica delle 8 start up finaliste. Alla prima classificata verrà assegnato un premio di 10.000 euro, alla seconda uno di  5.000 euro.

deborah rim moiso2

Il programma dell’evento si aprirà con l’introduzione ai lavori di Deborah Rim Moiso e Ilaria Magagna, seguiranno la presentazione di Tecnopolis a cura di Davide De Nicolò, chairman dell’evento, la presentazione di ‘Eit Food e il programma sulla Scarsità dell’Acqua’ a cura di  Elvira Domingo e una relazione sullo ‘Stress idrico nel contesto euromediterraneo’ a cura di Alfiere Pollice. La prima parte dell’evento si concluderà con il ‘corner dei finanziatori’ animato da Ernesto Somma (Invitalia), Stefano Marastoni (Arti Puglia), Pierpaolo Caliandro (Puglia Sviluppo), Francesco Leone (fundraiser), Angelo Tafuro (Banca Sella), seguirà un momento di confronto tra le start up e gli investitori.

ilaria magagna

La seconda parte dell’incontro sarà dedicata alla presentazione delle start up finaliste, mentre la terza ospiterà due storie di successo nell’ambito del programma Interreg Grecia-Italia: il progetto ‘Sunwater’, illustrato da Daniele Laucelli, e il progetto ‘Re-Water’, presentato da Danilo Spasiano. L’evento si concluderà con la proclamazione delle due start up vincitrici del ‘challenge’.

Per poter seguire l’evento basta collegarsi al seguente link: 

 https://zoom.us/meeting/register/tJcvfuqoqzwqGNxQIR1auOMzqPWrC9SAaRoV

Profilo delle Start up selezionate

CAPTIVE SYSTEMS - MagnetoSponges: tecnologia rivoluzionaria per la gestione, il trattamento e il recupero delle acque reflue.

La tecnologia si basa sull'utilizzo di microaggregati di nanoparticelle magnetiche funzionalizzate con nucleo ferromagnetico e rivestimento esterno. Cambiando facilmente il tipo di rivestimento si ha la possibilità di rimuovere dall'acqua diversi tipi di inquinanti dagli idrocarburi, dai composti organici ai metalli. L'introduzione di questa tecnologia per la gestione delle acque reflue e di lavorazione delle industrie favorirà un trattamento agevole per annullare l'impatto ambientale delle acque di processo, favorendone sia il riutilizzo per realizzare un vero e proprio ciclo chiuso in un impianto ma anche per produrre seconde acqua per applicazioni in altri campi.

https://www.captivesystems.it/en/index.html

Innowise3

BLUETENTACLES - Un sistema di gestione dell'irrigazione di precisione completo e intelligente

L'obiettivo di BLUETENTACLES è il retrofit del sistema di irrigazione esistente. Oggigiorno quasi tutti i sistemi di irrigazione sono controllati automaticamente, ma la programmazione dell'irrigazione è generalmente basata sul tempo. Il ciclo di irrigazione inizia anche durante i giorni di pioggia e prima / dopo piogge sufficienti. C'è un enorme spreco di acqua e anche di energia, quando l'acqua deve essere pompata. BLUETENTACLES è una soluzione di irrigazione avanzata che mira ad irrigare solo quando è necessario, integrando i sistemi di irrigazione in uscita con un'intelligenza artificiale basata su cloud basata su dati di clima e umidità del suolo.

https://www.bluetentacles.com/en/ 

eitfood logo

MAGILA - Produzione e allevamento agroalimentare con completo riutilizzo delle risorse idriche

Magila è un'azienda agricola innovativa  che  ha deciso di puntare su questo nuovo sistema di concept produttivo, denominato ACQUAPONICA, che coniuga sostenibilità ambientale, grandi potenzialità produttive e innovazione tecnologica. Da questo punto di vista la Magila Società Agricola Srl si presenta come un vero esempio di agricoltura urbana. La nostra filosofia aziendale risponde ai delicati obiettivi fissati dalla Commissione Europea contenuti in "Societal Challenges" in un'ottica di economia circolare.

https://www.magila.it/

Themis WRT - Tecnologie innovative per l'economia circolare

THEMIS è un'azienda ad alto contenuto tecnologico operante nel settore White & Green Biotechnologies. THEMIS nasce con l'obiettivo primario di valorizzare il processo dei rifiuti, attraverso una tecnologia brevettata, altamente sofisticata, che consente il rielaborazione e il riutilizzo dei rifiuti nei processi produttivi e nel ciclo industriale. L'attenzione all'innovazione tecnologica, insieme all'acuta focalizzazione nella realizzazione dei nostri prodotti, sono i cardini della nostra filosofia di gestione, portandoci ad ascoltare sempre le esigenze del mercato e dei nostri clienti, per trasformarle concretamente in nuovi input che ci dare unicità alle nostre soluzioni. La nostra mission è legata allo sviluppo, progettazione e realizzazione di impianti e prodotti ad alta efficienza tecnologica necessari nello sfruttamento delle fonti rinnovabili con l'obiettivo di ridurre l'impatto ambientale industriale e il riutilizzo dei materiali trattati.

http://www.themis-industries.com

Innowise2

MoReSensE - Riconoscimento molecolare e rilevamento aziendale

La tecnologia MoReSensE adotta sistemi di rilevamento ottico per identificare e quantificare analiti specifici di interesse per la gestione dell'acqua fino al livello ppt, nel caso specifico per PFAS e PFOS, compreso l'ulteriore sviluppo nella gamma di NOx e diossine. L'innovativo approccio sostenibile di una rilevazione simultanea di più inquinanti, può essere combinato con un sistema robotico altamente adattivo non solo per migliorare l'efficienza del controllo della qualità dell'acqua, ma per garantire un livello di sicurezza più ampio ed omogeneo delle varie infrastrutture idriche da dal contesto idrico urbano a quello agricolo e industriale, compresa l'acqua potabile.

https://moresense.tech/ 

Tecnopolis

A+ Smart Farms - Serre urbane automatiche con torri aeroponiche

Il nostro progetto è una fattoria verticale; dove produrremo microgreens, verdure, erbe aromatiche e frutta per costruire torri aeroponiche. Possiamo risparmiare fino al 95% in più di acqua rispetto a una fattoria tradizionale. Il modo di produzione è Beyond Organic: senza pesticidi, al riparo dall'inquinamento atmosferico e previene la compattazione / aridità del suolo (52 piante / m2). Crescendo vicino alla comunità, ridurremo le "miglia alimentari" o la distanza per raggiungere il consumatore. Il risultato è un prodotto più fresco e saporito e un'impronta di carbonio molto più ridotta. Utilizzeremo pannelli solari per risparmiare energia e raccogliere l'acqua piovana da utilizzare per la nostra produzione. https://www.f6s.com/asmartfarms

InnoWise

MYWATER d.o.o. - Start-up clean-tech che migliora l'accesso del pubblico all'acqua potabile

La nostra missione è accelerare la transizione del mondo verso un consumo idrico sostenibile. La stazione di idratazione myWater fornisce un'alternativa sostenibile ed economica all'acqua in bottiglia durante gli spostamenti. Assetato? Non riacquistare! Riempi la borraccia e resta idratato con acqua locale di alta qualità. Le persone riempiono la bottiglia che hanno già. Per servire acqua potabile pulita al 100% nella stazione di idratazione del punto d'uso, utilizzare la nano-filtrazione avanzata per rimuovere tutti i microbi, le microplastiche e le sostanze chimiche. Può utilizzare qualsiasi fonte d'acqua pubblica. L'acqua potabile viene fornita come ricarica. Efficiente, basso costo e nessun consumo energetico.

https://www.f6s.com/mywater-atm.com

SPACECROP - Previsione del fabbisogno idrico del suolo

SpaceCrop è un agritech che prevede il fabbisogno idrico del suolo in agricoltura e invia un programma di irrigazione agli agricoltori utilizzando il deep learning (machine learning). La tecnologia di SpaceCrop per prevedere il fabbisogno idrico del suolo nell'agricoltura utilizza sensori e immagini satellitari per acquisire e analizzare i dati dal terreno. Il nostro lead per la previsione dell'obiettivo prende entro 5-7 giorni.

https://www.f6s.com/spacecrop

(gelormini@gmail.com)

Loading...
Commenti
    Tags:
    innowise challange labs bari start-up consumo acqua
    Loading...
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Cinema. Terra di Siena Film Festival 2020. Le interviste di Alessandra Basile
    Redazione Trendiest News
    Il sonnellino della Ragione genera lockdown
    di Maurizio De Caro
    Nuove restrizioni? 10, 100, 1000 Napoli!
    Di Diego Fusaro
    i più visti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.