A- A+
PugliaItalia
Introna chiede a Vendola di convocare il centrosinistra e i segretari regionali.

“Di solito, quando si torna dalle vacanze – dichiara il presidente del Consiglio regionale - si rientra temprati e ancora più attenti a valutare fatti e situazioni, ma questo non sembra rispondere al vero per quanto riguarda oggi il centrosinistra pugliese. Come prevedevo e avevo anticipato fin dai primi di agosto, l'insistenza nel voler fissare la data delle primarie senza aver assolto prima alla irrinunciabile stesura di un programma serio - e condiviso da tutte le forze del centrosinistra da proporre ai pugliesi - rischia di portarci alla sterile e dannosa contrapposizione personale tra i candidati e i rispettivi fans.

Le questioni della politica guerreggiata minacciano di scaricarsi sui livelli istituzionali di governo, ma sarebbe un grave errore e una vera iattura gettare alle ortiche dieci anni di buon governo e di stabilità, garantiti alla Puglia da tutto il centrosinistra, che con la piena partecipazione del PD e la saggia guida del presidente Vendola ha conseguito risultati straordinari, sotto tutti gli aspetti economici e sociali, consentendo alla nostra regione di distinguersi in tutto il Mezzogiorno e non solo.

La mia formazione mi spinge a un accorato invito a guardare perciò soprattutto alla Puglia, che attende dalle forze progressiste un segnale di speranza per il futuro. Le primarie, insisto, devono recuperare il loro significato di festa della partecipazione popolare e democratica, avviando un confronto utile sui temi del rilancio e dello sviluppo. Mi permetto per questo di suggerire al presidente della Giunta l'urgente convocazione di tutta la sua maggioranza, con la partecipazione dei segretari del centrosinistra, per spegnere un principio di incendio che sarebbe autodistruttivo”.

Tags:
vendolaintronacentrosinistra
i blog di affari
La Meloni vola nei sondaggi ma si vota solo alle primarie del Pd
M5s, lo strappo è a un passo. E ora può nascere il partito di Conte
Illegittimo il redditometro fuori dalla realtà
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.