A- A+
PugliaItalia
Introna non partecipa all'Ufficio di Presidenza. Lettera a Emiliano

Il presidente del Consiglio regionale Onofrio Introna non ha partecipato ai lavori dell’Ufficio di Presidenza. Si è allontanato in avvio della seduta, dopo aver rimesso gli atti fin qui pervenuti alla Presidenza e inviando una nota al presidente della Regione eletto Michele Emiliano, ai componenti dell’Ufficio di Presidenza e alla segretaria generale del Consiglio.

Questo il testo integrale:

Illustre Presidente Emiliano,

Emiliano verde
 

riscontro la Sua del 15 giugno u.s., avente ad oggetto: “Proclamazione degli eletti alle elezioni del 31 maggio 2015. Trasmissione nota inviata alla Commissione elettorale centrale”, per informarLa di aver proceduto a convocare l’Ufficio di Presidenza in data odierna, quale atto dovuto, sulla base delle note e diffide pervenute alla Presidenza del Consiglio regionale, sul tema della legge elettorale.

In apertura dei lavori, ho provveduto a consegnare ai Colleghi intervenuti e alla Segretaria Generale del Consiglio la nota che Ella ha voluto indirizzarmi, in uno alle stesse note e diffide di cui sopra. Assolto a questo doveroso compito, ho comunicato di lasciare la seduta, per ovvie ragioni di prudenza ed opportunità, onde evitare qualsiasi rischio di fraintendimento circa l’operato dell’organismo convocato, affidando la presidenza al Vice Presidente anziano, il collega Antonio Maniglio. Tanto per doverosa informazione.

Tags:
intronaemilianoletteraproclamazioneelettipuglia
i blog di affari
Alternanza scuola-lavoro, diciamo basta all'istruzione turbocapitalistica
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il “vecchio” Biden indica i nemici Cina e Russia
Di Ernesto Vergani
Faccia a faccia Salvini-Draghi: "Cosa ho chiesto al premier"
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.