A- A+
PugliaItalia
Simona Molinari 3

Eletta dal popolo di twitter cantante più sexy dell’ultimo Festival di Sanremo, venerdì 9 agosto Simona Molinari inaugura la XVII edizione di Ghironda Summer Festival in piazza Plebiscito, a Ceglie Messapica, città che il 15 e il 18 agosto ospiterà rispettivamente Vinicio Capossela e Ray Gelato.

Sono i tre concerti a ingresso libero che precedono lo «special event» del Mavù di Locorotondo, dove il 31 agosto (biglietti a partire da 26 euro) approderà per l’unica tappa al Sud Italia la popstar israeliana Asaf Avidan, anche lui tra i protagonisti dell’ultimo Festival di Sanremo con la sua straordinaria interpretazione acustica della hit «One Day».

Simona Molinari 2 low

«Quest’appuntamento con la grande musica internazionale - spiega Giovanni Marangi, presidente della Ghironda - rappresenta l’ideale preludio al tradizionale segmento dedicato alla musica e alla cultura dei cinque continenti, momento di incontro tra popoli e linguaggi differenti in quel clima di festa e coinvolgimento che costituisce il collante tra artisti, pubblico e organizzatori».

Ci si perderà nei vicoli e nelle piazze dei centri storici di Ceglie Messapica (5 e 6 settembre) e Martina Franca (7 e 8 settembre) per ritrovare la fantasia, i colori, le luci e i suoni di una manifestazione che annulla le appartenenze etniche e sociali in favore di una contaminazione garantita dalla circolazione di idee. Un messaggio che già in questi giorni circola per le strade di Puglia con gli autobus griffati Ghironda, sui quali viaggia quel popolo di giovani promoter chiamato a portare direttamente tra la gente l’abbraccio di un festival unico nel suo genere.

Dunque si parte con Simona Molinari, che ha attualizzato lo swing con leggerezza. La stessa con la quale quest’artista canta la vita. Reduce dai successi di Umbria Jazz con Franco Cerri e a Pescara Jazz, il più longevo festival italiano di genere, che ha anche rappresentato a New York esibendosi in qualità di testimonial del cast italiano accanto a mostri sacri della musica afro-americana come Wynton Marsalis, Simona Molinari apre l’edizione numero diciassette di Ghironda Summer Festival.

ghironda2013

Accompagnata dalla Mosca Jazz Band si esibirà nello spettacolo La felicità ispirato al titolo del brano presentato all’ultimo Festival di Sanremo in coppia con Peter Cincotti e incluso nell’album Dr Jekyll Mr. Hyde, dall’omonima canzone di Lelio Luttazzi che l’artista rilegge con straordinaria verve interpretativa.

Simona Molinari 1 low

Ma oltre a Sampa Milano e Where the Clouds Go, incisi rispettivamente con Gilberto Gil, mito della musica brasiliana, e il batterista Roberto Gatto, e agli altri brani di Dr Jekyll Mr. Hyde, specchio perfetto della doppia personalità della cantante, vanitosa e sexy sul palco, timida e castigata nel privato, Simona Molinari proporrà alcuni celebri standard e i suoi precedenti successi, da Egocentrica, presentato a Sanremo nella sezione «Proposte 2009», ad Amore a prima vista in cui duetta con Ornella Vanoni, da Forse alla hit radiofonica In cerca di te (sola me ne vo’ per la città), rimasta per sei mesi in testa alla classica dei singoli più venduti di iTunes.

Info www.laghironda.it +39.080.430.11.50

Tags:
ceglie messapicamartina francaghirondamolinarilocorotondo
i blog di affari
Lions Club Lecce ringrazia azienda di Bergamo
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.