A- A+
PugliaItalia
Geronimo

Il sindaco di Bari Michele Emiliano esprime a titolo personale e a nome del Coordinamento Regionale di Avviso Pubblico e della Città di Bari la più sincera solidarietà al sindaco di Toritto, Michele Geronimo, la cui residenza estiva è stata incendiata da ignoti qualche giorno fa.

Geronimo era stato già vittima in passato di intimidazioni e minacce. “Auspico che magistratura e forze dell’ordine individuino nel più breve tempo possibile i colpevoli - ha commentato il sindaco di Bari - affinché questo gesto vile non resti impunito. Michele Geronimo non è solo perché può contare sulle tante cittadine e cittadini pugliesi che stanno dalla parte di chi resta sempre e comunque con la schiena dritta onorando le Istituzioni e la Costituzione.”

Oggi, alle ore 16.30, presso la sala consiliare del Comune di Toritto si terrà una manifestazione per discutere di quanto accaduto. “Spero che nella prossima legislatura - continua il sindaco Emiliano - il tema della lotta alla mafia venga affrontato in maniera più incisiva rispetto a quanto fatto dagli ultimi due governi. Gli arresti e le condanne, frutto del lavoro infaticabile di magistratura e forze di polizia, non bastano se non sono accompagnati dal rafforzamento delle politiche di prevenzione delle mafie".

"Per troppi anni si è detto che le mafie erano solo e soltanto una questione meridionale ma inchieste giornalistiche approfondite, come quelle realizzate da Giovanni Tizian, hanno dimostrato il contrario. Le minacce di due membri della ‘ndrangheta, scoperte grazie allo strumento fondamentale delle intercettazioni telefoniche, sono terrificanti ma anche Giovanni deve sapere che non è solo nella sua battaglia, deve sapere che è la battaglia comune di tutti gli italiani onesti e per bene”.

Tags:
geronimoemilianosolidarietàattentatoincendiotorittomafia
i blog di affari
Interessi e Fisco: strana differenza tra quando chiede e quando paga
I mercati auspicano una donna come capo dello Stato: Belloni o Cartabia
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
CONSULTAZIONI EUROPEE, PROGETTI PER BIBLIOTECHE, SCUOLE E GLI OVER 65
Boschiero Cinzia
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.