A- A+
PugliaItalia
michele misseri

Nel bene e nel male Michele Misseri, per le cronache “zio Michele”, continua a far parlare di sé. Questa volta, a quanto pare, anche a sua insaputa.

Per qualche ora ha fatto il giro delle agenzie un comunicato che lo annunciava candidato per una lista civica dei pensionati. italiani.

Naturalmente la notizia ha avuto effetto “esondazione” sul web, fino a quando il suo nuovo avvocato, Luca La Tanza, non è stato costretto a diffondere la smentita: ”E’ una notizia infondata – spiega – ho parlato con lui due giorni fa, non ne sa nulla. Non è interessato. Il suo unico interesse è quello che si concluda la vicenda processuale”.

Incontrollabile la deriva da scoop, che pervade i canali del web, e nche suo malgrado talvolta è strumentalmente cavalcato per catturare attenzione, visibilità e spazi informativi anche di primo di piano.

Tags:
missericandidatopensionatitarantosmentitala tanza
i blog di affari
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
Giustizia civile: ok celerità ma attenzione ai diritti fondamentali
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.