A- A+
PugliaItalia
Gallo Emilio

Per un'Italia migliore, appoggia un partito serio, vota Gallo: Partito Positivo. Gallo un cognome, una garanzia". Parte con queste parole la campagna politico musicale di Emilio Gallo, cantautore di Castellaneta, vincitore dell'edizione 2012 di Rock and Rolla.

Con i suoi testi parla del mondo attuale, ma con una innata vena comica. È proprio grazie al particolare approccio con cui affronta temi a volte anche molto delicati, che il 29enne pugliese si è fatto anche notare nel settembre scorso anche a Faenza durante il MEI Super Sound 2012 come una delle migliori giovani promesse del nuovo cantautorato italiano. Il primo video "Partito Positivo" è stato girato questa settimana a Rimini ed è uscito sabato 19 gennaio.

Un brano ironico ed orecchiabile che prende di mira il mondo politico di oggi. "C'è il programma, c'è anche il curriculum. Ho una laurea che ho comprato, ho fatto anche il magistrato, ho fatto anche il botulino, il mio primo hardcore lo trovate su youporn".

"Diciamo ho le carte in regola per essere un politico italiano credo no?" racconta il cantautore "Ho il bisogno, sento la necessità, la spinta in questo momento storico, in questo periodo storico di dare il mio contributo alla politica italiana". L'album invece è previsto solo tra qualche mese. In una decina di brani Gallo racconterà la sua Italia di oggi: dagli attacchi di panico, al suicidio alla disoccupazione, sempre con il piglio musicale ironico che lo contraddistingue.

Tags:
gallocastellanetatarantopartito positivo
i blog di affari
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
Giustizia civile: ok celerità ma attenzione ai diritti fondamentali
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.